Home Cani Benefici del sonno nel cane: fasi e regole del benessere per fido

Benefici del sonno nel cane: fasi e regole del benessere per fido

Benefici del sonno nel cane? Quando fido va a dormire attraversa delle fasi importanti e ci sono delle regole per aiutarlo a riposare bene. Scopriamo di cosa si tratta.

Benefici del sonno nel cane
Cagnolino addormentato (Foto Unsplash)

Quanto è importante che fido riposi bene durante il giorno e che dorma nel modo corretto di notte? Come per noi esseri umani, il sonno è fondamentale per avere le giuste energie e vivere una vita nel benessere e nella serenità, allontanando i rischi di malattie tipiche. Vediamo, allora, quali sono i benefici del sonno nel cane e cosa fare per migliorarlo.

Benefici del sonno nel cane: le sue fasi

Anche per fido, il sonno ha un ruolo fondamentale nella sua vita quotidiana ma, soprattutto, per la sua salute psicofisica. Rigenerarsi e riposare bene è indispensabile per sopravvivere. Approfondiamo qui di seguito.

Il sonno migliore per fido
Cucciolo ha sonno (Foto Pixabay)

Il benessere dell’amico a quattro zampe si percepisce da molte cose, durante la sua vita insieme a noi. Se fido è energico ed entusiasta, assume degli atteggiamenti e sguardi inequivocabili.

Perché il peloso domestico viva bene è necessario fare sì che riceva tutte le cure e attenzioni basilari, dall’alimentazione sana ai controlli periodici, passando per una buona dose di affetto dal suo amato padroncino.

Ma tutto questo non è tutto. Un buon riposo notturno è fondamentale per tutelare la sua salute generale e mantenere vivace il cane che si è scelto come compagno fedele.

Se fido dorme male o soffre di disturbi del sonno, di conseguenza si danneggerà la sua quotidianità e il suo umore peggiorerà progressivamente, fino a perdere il suo entusiasmo.

Prendersi cura del caro bau significa anche controllare il suo sonno e favorirgli un riposo naturale e duraturo. Esistono dei benefici del sonno nel cane e li vedremo insieme. Prima, leggiamo quanto deve dormire fido, per stare bene.

Quante ore di sonno per il cane

Per affrontare al meglio la sua lunga giornata, fido dorme in media 12-14 ore al giorno, in modo tale da avere recupero fisico e mentale, riuscire a memorizzare e ad apprendere meglio.

Un cucciolo, invece, necessita di 1820 ore di sonno durante il giorno. La quantità di riposo, poi, può dipendere dall’età, dalla taglia e dallo stile di vita che conduce.

In un cane di condizioni normali, è bene che il suo sonno sia frammentato nei famosi pisolini diurni, molto piacevoli per fido.

Va detto che sia dormire poco che troppo può avere effetti negativi sul peloso di casa.

Bau deve poter sfogare le sue energie in diverse attività, da solo e insieme al suo umano, altrimenti rischia di sentirsi insoddisfatto e triste.

E quando a fine giornata il cane sarà stanco e felice, potrà finalmente addormentarsi sereno: per regalare a Fido il miglior sonno possibile, puoi acquistare una coperta perfetta per lui come questa:

Le fasi del ciclo del sonno in fido

Il ciclo del sonno nel cane prevede due fasi, così come accade nell’uomo. Queste sono la Fase REM (rapid eye movement) e la Fase LEM (low eye movement).

La Fase REM è quella fase in cui si verifica il sogno. Infatti, anche il cane può sognare ed ha un’attività cerebrale profonda.

In questo passaggio, fido può ringhiare, guaire oppure muovere le zampe all’improvviso. La fase dura circa 6 minuti per 20 minuti. Così, il cane processa e rivive le esperienze vissute nella sua giornata, ogni volta.

Nella Fase LEM, invece, l’attività cerebrale di fido rallenta, in cui lentamente si verificano le secrezioni di ormoni specifici, come quello della crescita. Questi possono aiutare il peloso a riparare eventuali danni fisici.

Potrebbe interessarti anche: Il cane dorme abbastanza? Ecco perché è importante il sonno per Fido

L’amico peloso e il buon dormire: rischi e regole

Sono tanti i problemi di salute che possono nascere in un cane che ha difficoltà a dormire o che dorme troppo poco. Occorre rispettare il suo sonno e non commettere errori. Continuiamo la lettura dell’articolo.

Cagnolino dorme bene
Bau dorme comodo (Foto Pexels)

Come abbiamo anticipato, se fido non dorme abbastanza, questo può danneggiare il suo stesso riposo notturno, causando disturbi del sonno e del suo comportamento.

A lungo andare, possono svilupparsi nel peloso problemi legati al funzionamento della tiroide, e si comincia con disturbi principali quali i seguenti:

Nel caso in cui si notino alterazioni del ciclo sonnoveglia, sbalzi d’umore e comportamenti anomali nel cane, nonostante l’impegno fisico e mentale, si consiglia di rivolgersi al veterinario.

Quando si dorme in sua compagnia, è essenziale non disturbare il sonno del cane e non provare mai a svegliarlo all’improvviso, anche perché svegliarlo in modo brusco può interrompere il processo cognitivo e lasciarlo confuso.