Home Cani Ecco perché il vostro cane russa

Ecco perché il vostro cane russa

CONDIVIDI

CUCCIOLO1

Ci sono alcune razze di cani, perlopiù quelle con il muso schiacciato e non allungato, che tendono ad essere più soggette al russare, come ad esempio i boxer, carlini, pechinesi o gli Shih-Tzu. Questo disturbo nella respirazione è provocato dalla cavità nasale stretta. Per cui al momento del respirare, nell’emettere l’aria si muove la pelle attorno al naso, causando il forte rumore. In molti casi, questo tipo di problema viene risolto con un’operazione chirurgica mirata a rimuovere la pelle in eccesso attorno al naso.

Come per l’essere umano, anche i nostri 4zampe sono affetti da patologie genetiche e a volte il russare non deve essere sottovalutato in quanto può essere sintomo di malattie gravi.

Tra le cause più diffuse vi sono il sovrappeso,  le allergie dovute ai pollini e polvere, il fumo di sigaretta che può essere irritante e le infezioni al tratto respiratorio.
Inoltre, come per gli esseri umani, questa patologia può avere delle conseguenze sul carattere e l’umore del cane passando da un’eccessiva sonnolenza diurna, al secchezza della bocca, mal di gola e mal di testa e irritabilità.

clicca successiva