Home Cani La cuccia interattiva all’esterno dei negozi dove “parcheggiare” fido in tutta sicurezza

La cuccia interattiva all’esterno dei negozi dove “parcheggiare” fido in tutta sicurezza

CONDIVIDI
@Dog Parker
@Dog Parker

Una cuccia innovativa per mettere in sicurezza il cane all’esterno di un negozio: è la nuova creazione di una startup, mirata a ridurre lo stress nei cani che vivono nelle grandi città come New York.

La cuccia chiamata “Dog Parker” è stata ideata per “parcheggiare” nel senso letterale del termine il proprio cane senza rischiare che sia rubato o che impaurito dai rumori di città riesca a slegarsi e a mettersi in pericolo, mentre il proprietario è dentro ad un negozio per fare degli acquisti o per prendersi un caffè.

Il nuovo servizio avviato nella Grande Mela è anche interattivo e grazie ad un’applicazione può essere prenotato nelle giornate più affollate oppure i proprietari dei cani potranno individuare le Dog Parker, più vicine all’area dello shopping dove intendono recarsi. Inoltre, gli utenti potranno restare collegati con il loro cane tramite una web cam disposta all’interno della cuccia, ideata per il benessere dell’animale con controllo delle temperature.

Il proprietario potrà chiudere e aprire la cuccia tramite l’applicazione, mentre le cucce Dog Parkers sono dotate di una tecnologia che provvede alla pulizia interna e in superficie dopo ogni cane.

A fine giornata, l’azienda garantisce invece una pulizia più profonda per garantire le norme igieniche.

Dopo un periodo sperimentale, con una decina di Dog Parkers, distribuite in diversi negozi a Brooklyn, l’azienda intende lanciare entro la fine di novembre la produzione di un centinaio di cucce, con certificazione dell’ordine dei veterinari, che saranno poi integrate sul territorio.

I costi del servizio sono abbastanza contenuti e variano da un abbonamento annuale di 25 dollari a 0,20 cent. di dollari al minuto.

Per maggiori informazioni ecco il link all’azienda produttrice dei Dog Parker