Home Cani La legge che vieta di lasciare gli animali fuori nella stagione fredda

La legge che vieta di lasciare gli animali fuori nella stagione fredda

CONDIVIDI

Ecco la nuova legge che vieta di lasciare i cani fuori al freddo durante l’autunno e l’inverno.

I cani sono animali innocenti e così fedeli ai loro padroni. Con il loro amore per la vita e tutta l’energia positiva che emettono, queste piccole creature sono in grado di illuminare la vostra giornata e vi aiutano a dimenticare tutte le vostre preoccupazioni. Da qui l’importanza di prendersi cura di loro e trattarli con tutta la benevolenza e l’affetto che meritano. E quale modo migliore per rendere felice il tuo cane che tenerlo al caldo e proteggerlo dai cali di temperatura che sono anche molto dannosi per la tua salute?

Non tutti i cani sono immuni alle temperature in calo. Questi ultimi potrebbero avere effetti molto dannosi sulla loro salute e avere un impatto molto negativo sul loro benessere. Sfortunatamente, molte persone dimenticano di proteggere i loro cani dal freddo e li lasciano fuori per ore e ore senza pensare all’impatto che questo potrebbe avere sui loro corpi. Questa nuova legge americana punisce tutti coloro che lasciano fuori i loro cani mentre fa freddo.

Un grande passo nella protezione degli animali

Se sei attivo sui social network, probabilmente hai già letto la storia di FREE, un piccolo cane che è stato salvato nel 2016 dai servizi per il benessere degli animali negli Stati Uniti. In effetti, il piccolo cane è stato trovato solo in una fattoria in condizioni spaventose, le sue condizioni erano così critiche che le persone che lo hanno salvato credevano che non sarebbe mai sopravvissuto.

Oggi, questo cane chefu abbandonato dal suo proprietario conduce una vita felice, e la sua salute è migliorata considerevolmente. Ma la sua tragica storia ha scioccato così tanto la gente che il governo degli Stati Uniti ha deciso di mettere in atto un nuovo elenco di misure rigorose e dettagliate per la protezione degli animali. Tra queste nuove leggi, troviamo la legge del “Libero”, una legge che punisce tutti coloro che lasciano fuori i loro cani al freddo.

In effetti, questa nuova legge che è stato recentemente approvata nello stato della Pennsylvania, negli Stati Uniti, afferma che chi abbandona il proprio cane all’esterno quando la temperatura è sotto zero gradi Celsius può essere punito con una multa di circa 657 euro e una pena detentiva fino a 3 mesi nei casi più estremi. La legge afferma anche che è vietato lasciare il cane legato quando la temperatura supera i 32 gradi Celsius.

Ci auguriamo che questo aiuti ad incoraggiare ulteriormente tutti i proprietari di cani a prendersi cura dei loro animali, e che tutti i governi del mondo attueranno presto leggi simili per proteggere queste piccole creature, e offrire loro la vita felice e appagante che meritano .

Come proteggere il tuo cane dal freddo?

Durante l’autunno e l’inverno, fai di tutto per proteggerti dal freddo ed evitare di contrarre malattie legate al calo della temperatura, ma pensi anche a proteggere il tuo cane? Ecco alcuni consigli da seguire per proteggere il cane dagli effetti dannosi del freddo:

– Se il tuo cane non sopporta il freddo, compragli un cappotto appositamente progettato per i cani. Puoi anche comprargli delle pantofole per proteggere le sue zampe dall’irritazione causata dal freddo.

– Sebbene le passeggiate siano un’attività preferita dei cani, si raccomanda vivamente di accorciare la loro durata quando la temperatura è troppo bassa. E per rimediare, puoi passare qualche minuto del tuo tempo a giocare con il tuo cane in casa.

– Non lasciare che il tuo cane dorma sul pavimento, pensa di comprargli una stuoia o un materasso.

– Quando la temperatura diminuisce, alcune razze di cani possono aver bisogno di una dieta più ricca. Quindi assicurati sempre di dargli abbastanza cibo e non dimenticare mai di dargli dell’acqua per idratare il suo corpo.

– Non esitare a consultare un veterinario se il tuo cane soffre di stanchezza persistente e noti un cambiamento nel suo comportamento.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI