Home Cani Le razze di cani più sensibili: una lista decisamente insospettata

Le razze di cani più sensibili: una lista decisamente insospettata

CONDIVIDI

Ci sono le razze di cani più adatte a diverse utilità come ad esempio quelle migliori per la guardiaDi base ogni singolo cane ha il proprio carattere che si forma nell’ambiente in cui cresce e vive. Tuttavia ci sono alcune costanti e alcune razze si rivelano più giocherellone altre invece magari più calme e adatte a vivere in appartamento. Non a caso, prima di prendere un cane, è sempre importante valutare le caratteristiche della razza, le sue necessità da un punto di vista dell’attività fisica, la sua indole e l’ambiente di cui ha bisogno per vivere.

In questo ventaglio infinito di pelosi ce ne sono alcuni che si rivelano essere più sensibili. Il cane è il migliore amico dell’uomo, tendenzialmente dolce, affettuoso e fedele. Alcuni esemplari, tuttavia sono più sensibili e di fronte a determinate situazioni si rivelano reattivi sul piano emotivo, ciò non significa per forza ansietà o nervosismo e possono assumere di conseguenza comportamenti repentini.  Le razze cosiddette sensibili non tollerano ad esempio le punizioni e sono molto ricettive agli umori e ai sentimenti dei padroni.

Ecco allora un percorso per scoprire queste razze, verso le quali avere di conseguenza maggiore attenzione e un occhio di riguardo.

Scopritele, clicca successiva