Lo smaltimento dei bisogni del cane non è da lasciare al caso, rischi una multa salatissima!

Foto dell'autore

By Loriana Lionetti

Cani

In molti smaltiscono in modo sbagliato i bisogni del cane, se non sai dove vanno buttati potresti pagare caro!

Lo smaltimento dei bisogni del cane
dove gettare la cacca del cane (canva-amoreaquattrozampe.it)

Passeggiare per strada e dover evitare le deiezioni dei cani lasciate da padroni incivili non è mai piacevole, in molti comuni però l’attenzione su questo particolare comportamento è ormai alta e sono tantissime le multe che arrivano ogni giorno all’indirizzo dei trasgressori. In molti pensano che gli escrementi del cane siano biodegradabili e che spariscano in fretta, la verità però è che il processo di decomposizione di queste deiezioni non è così rapido e in alcuni casi potrebbero servire anche anni prima che le feci del cane si decompongano definitivamente. Quando raccogliamo i bisogni del cane, tuttavia, molto spesso ci chiediamo dove questo vadano buttati, soprattutto per via del sacchetto che utilizziamo per la raccolta.

Escrementi del cane: Gettali nell’umido solo se hai avuto questa accortezza

Lo smaltimento dei bisogni del cane
mettere gli escrementi del cane appositi sacchetti biodegradabili (canva-amoreaquattrozampe.it)

Anche se gli escrementi del cane possono impiegare mesi e mesi prima di decomporsi, ovviamente alle condizioni giuste questo processo può avvenire ed anche in maniera accelerata. La soluzione migliore per coloro che ne avessero la possibilità sarebbe quindi quella di utilizzare un bidone da compost e fare di questo scarto così come degli altri una preziosa risorsa per le piante.

Iscriviti al nostro nuovissimo canale WHATSAPP e ricevi ogni giorno storie e video inediti solo per te

Per chi non avesse questa possibilità la strada è una, ovvero quella di gettare tutto nella pattumiera. Se gettate le deiezioni del cane nell’indifferenziata, tuttavia, potreste incorrere in pesanti sanzioni. Anche gettare le feci nell’umido però non è sempre la cosa giusta da fare come dovremmo quindi comportarci? Ebbene, prima di tutto dovremmo fare attenzione a come raccogliamo gli escrementi del cane, preparandoci la strada ad un corretto smaltimento.

Lo smaltimento dei bisogni del cane
Raccogliere sempre i bisogni del cane (canva-amoreaquattrozampe.it)

Per farlo dovremmo dunque rifornirci di bustine biodegradabili, queste bustine ci permettono di gettare i bisogni del cane nel bidone dell’umido o, volendo, anche nel nostro bidone per compost. Se siamo in strada, invece, nella maggior parte dei comuni troveremo dei secchi appositi da sfruttare, non dovremmo quindi gettare la nostra bustina nel primo che capita.

Che sia raccolta nel giardino o per strada, quindi, la gestione degli escrementi del cane è una pratica che va portata avanti con qualche piccola attenzione. Senza queste accortezze potremmo rovinare la catena della raccolta differenziata ed al tempo stesso incorrere in qualche sanzione. Il prezzo più caro per uno smaltimento scorretto lo pagherà comunque il nostro pianeta, motivo per cui non possiamo tirarci indietro dal fare la scelta giusta, anche se questo comporta un po’ di attenzione in più.

Impostazioni privacy