Home Cani Svensk iapphund: una razza assai bizzarra

Svensk iapphund: una razza assai bizzarra

CONDIVIDI

Lo Svensk lapphund è diffuso in Svezia da tempi immemorabili. Sia il Lapphund svedese che il “Lapphund finlandese” sono cani antichissimi, è stato trovato a Varanger, all’estremo Nord della Norvegia, uno scheletro di cane, risalente a 7000 anni fa, che mostra tutte le caratteristiche di un Lapphund. Dai Lapphund discendono tutti i cani di tipo Spitz, sia quelli europei delle coste del Baltico che quelli scandinavi.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE:

È un cane di taglia leggermente inferiore alla media, di conformazione solida. Il cranio è leggermente più lungo che largo, lo stop è ben marcato. Gli occhi sono di colore bruno scuro, di forma rotonda, grandi ma non prominenti, con espressione gentile e amichevole. Le orecchie sono piccole, larghe alla base, portate erette, leggermente arrotondate alle estremità. La coda è attaccata alta, di lunghezza media, ripiegata sul dorso quando il cane è in azione, pendente quando è a riposo. Pelo: il mantello è molto abbondante,doppio, con pelo di copertura lungo, dritto e ruvido e sottopelo fine e denso. Colore: l’ideale è il nero unicolore, un tono bronzato è tipico. Esiste anche il marrone. È ammessa la presenza di bianco sulle punte dei piedi e la punta della coda. Taglia: ideale 48 cm per i maschi e 43 cm per le femmine, con tolleranza di 3 cm in più o in meno.

CARATTERE E ATTITUDINI:

È un cane sveglio, coraggioso, calmo e volenteroso. Facile da addestrare, anche per il suo grande desiderio di apprendere. Ha un carattere estremamente amichevole. Oggi è usato soprattutto come cane da compagnia, da Agility, da Pistage e da Obedience.

CONSIGLI:

Colori ammessi: il colore ideale è il nero unicolore, un tono bronzato è tipico. Esiste anche il marrone. È ammessa la presenza di bianco sulle punte dei piedi e la punta della coda.
Difetti più ricorrenti: colori non ammessi dallo standard, taglia fuori standard, macchie bianche troppo estese, cranio troppo largo, coda mal portata, pelo poco folto, pelo corto, mancanza di premolari, prognatismo, enognatismo, occhi chiari, monorchidismo, criptorchidismo, andatura scorretta, ambio, carattere diffidente o timido. Dai Lapphund discendono verosimilmente tutti i cani di tipo Spitz, sia quel- li scandinavi sia quelli europei sviluppatisi sulle coste del Baltico.