Home Cani Pelle secca nei cani: rimedi naturali

Pelle secca nei cani: rimedi naturali

CONDIVIDI
pelle del cane
Rimedi naturali per gli animali

Rimedi naturali per la pelle secca nei cani.

La pelle secca nei cani è un problema diffuso che troppe volte passa in secondo piano. Non tutti i proprietari dei cani prestano attenzione alla cute di fido. Tuttavia, la pelle secca dei cani potrebbe provocare dei disagi all’animali come irritazione,  prurito o ipersensibilità.  Ci sono diversi rimedi naturali che contribuiscono ad alleviare senon a curare la pelle secche. Ovviamente, prima di applicare qualsiasi tipo di sostanza, il proprietario del cane dovrà accertarsi recandosi dal veterinario che il cane non abbia una patologia della pelle. Una volta stabilito e scartata l’ipotesi di una malattia che potrebbe provocare prurito al cane, come la rogna o dermatite di vario tipo, potranno essere applicati questi rimedi naturali per trattare la pelle secca.

E’ utile ricordare il lavaggio frequente del cane può provocare problemi alla cute. Infatti, il lavaggio rimuove il grasso che protegge la pelle del cane. Spazzolare il cane contribuisce invece a distribuire i grassi naturali sulla cute e preveniene irritaczioni di vario tipo. Inoltre, i grovigli di pelo non permettono al pelo di respirare e causano pelle secca. Evitare di esporre il cane ad una bassa umidità e basse temperature che aggravano la pelle secca.

 

Pelle secca del cane: rimedi naturali

Creme naturali cute secca cani

Bicarbonato di sodio- Per trattare le parti di cute secca del cane è possibile realizzare un piccolo composto con il bicarbonato di sodio. Realizzare un impasto con acqua e bicarbonato di sodio da applicare sulla parte interessata. Lasciare agire per 15 minuti e poi ruimuovere il composto.
E’ importante restare vicino all’animale per evitare che il cane lecchi la sostanza che ingerita in grande quantità potrà rivelarsi pericolosa.

 Fiocchi di avena- I fiocchi di aveva sono idratanti e danno sollievo al prurito. Per trattare la pelle secca del cane è possibile fare un bagno con l’avena. In commercio esistono anche degli shampi e dei dopo shampo a base di avena.

Burro di Karité- Il burro di karité è ovunque in commercio sia sotto forma di crema che come shampo o doposhampo. Applicare il burro di karité sulla parte interessata. Questa sostanza naturale favorisce la guarigione e non provoca dolore.

 L’olio di cocco- L’olio di cocco nutre e idrata la pelle in profondità. Una sostanza benefica anche per i cani che hanno la pelle secca.

pelle secca cane
Prurito cane

Integratori cute secca cane

Vitamine E per la pelle dei cani- La vitamine E è utile per il pelo, la pelle e le unghie dei cani. Potrà essere somministrata con le capsile in commercio oppure, spezzando la capsula, applicare la sostanza sulla pelle, massaggiando la parte interessata per il suo assorbimento.

Acidi grassi e Omega 3 per la pelle del cane- Gli acidi grassi contribuiscono alle difese immunitarie e a mantenere la pelle sama. L’alimentazione per i cani, soprattutto quella commercializzata dalla grande distribuzione è spesso carente in acidi grassi. Per integrare gli acidi grasi sarà possibile dare al cane alimenti ricchi di omega 3 come il pesce ricco di grassi tra cui il salmone, olii vegetali come l’olio di oliva o di lino ma anche la soia. Tuttavia, gli esperti suggeriscono di non esagerare in quanto potrebbero causare diarree al cane.

C.D.