Home Cani Perché alcuni cani sono timorosi?

Perché alcuni cani sono timorosi?

CONDIVIDI

TIMIDEZZA DEL CANE

cane paura Secondo gli esperti i cani provano a tutti gli effetti il sentimento di timidezza come gli umani. Di norma si tratta di un tipo di cane che è più sensibile agli stimoli esterni e che ha paura di ciò che non conosce, per cui tende ad evitare le novità. Altri tipi di cani potrebbero avere timore di cose come il temporale, i botti o rumori forti in genere, gli uomini con il cappuccio o di altri cani.  Il cane timido è ideale per vivere in una famiglia in quanto di norma si tratta di un animale tranquillo anche se qualsiasi piccolo elemento strano potrebbe spaventarlo provocando una reazione di difesa o di fuga, spaziando da stati di ansia, all’irrigidimento del corpo, tensione oppure l’ansimare.

In base ad alcune ricerche, pare che la timidezza varia non solo da cane a cane ma anche in base alle razze, per cui è maggiore nei cani da conduzione del gregge, che devono bloccare l’istinto di caccia per non attaccare le pecore e devono obbedire agli ordini, così come nei cani da caccia. La paura  è un fattore che aiuta a reagire in natura e contribuisce ad esempio nei lupi a prendere velocemente delle decisioni. Questo comportamento timoroso può essere ereditato dal cucciolo oppure potrebbe scaturire da un trauma o mancati stimoli ed esperienze fin da cucciolo. In generale il cane diffidente non perderà mai del tutto questo suo lato del carattere.

clicca successiva