Home Cani Quanto costa assicurare un cane: il prezzo varia in base alle razze...

Quanto costa assicurare un cane: il prezzo varia in base alle razze e all’età

CONDIVIDI

La piattaforma SosTariffe.it, un servizio gratuito con il quale confrontare le assicurazioni, gestito dalla società Sos Broker S.r.l., Broker assicurativo, ha condotto un’indagine sulle assicurazioni per cani. L’ultimo studio ha evidenziato la variazione dei costi per proteggere l’animale domestico in base alla razza e quanto incida sul prezzo. Sos tariffe ha sviluppato un indice generale per cui le tariffe spaziano dai 20 agli oltre 176 euro all’anno. Il costo non solo varia in basa alla razza ma anche in funzione della compagnia assicurativa. Non a caso, SosTariffe.it sottolinea che “emergono differenze importanti che vanno valutate per evitare sovrapprezzi salatissimi”.

ETA’ E COMPAGNIA ASSICURATIVA– Sempre più italiani negli ultimi anni tendono ad assicurare i propri compagni a 4zampe per far fronte agli imprevisti sia in ambito domestico che verso terzi. Di media, il costo per assicurare un cane è di 72 euro all’anno e secondo lo studio, a volte in base alla compagnia si arriva addirittura ad un sovrapprezzo di 150 all’anno. Inoltre, viene evidenziato che il prezzo varia anche in base all’età dell’animale, per cui assicurare un cane anziano di 10 anni costa il doppio di un cucciolo di 6 mesi. Sostariffe ha riportato che “per un cucciolo di Beagle il preventivo può aggirarsi intorno ai 38 euro all’anno, mentre per lo stesso Beagle di oltre 6 mesi e meno di 10 anni la compagnia può chiedere 99 euro”.

RAZZE- Secondo i dati, assicurare razze particolari e piuttosto vivaci, a prescindere dalla taglia, come ad esempio i molossoidi, può costare oltre 20 euro all’anno in più rispetto ad altre razze. se per un labrador adulto il prezzo è di circa 99 euro all’anno, per un Dogo Argentino il preventivo può salire fino a 122 euro.

Ecco le razze che incidono sui costi assicurativi: Bull Terrier, Dobermann, American Bulldog, Pitbull, Bull Mastiff, Perro dogo mallorquín, Rottweiller, Mastino Napoletano e Dogo Argentino.

COPERTURE- Una polizza assicurativa per animali domestici include diverse coperture:
danni causati a terzi, altri animali o cose appartenenti a terzi;
tutela anche quando il cane è affidato ad altri;
tutela legale per conoscere i diritti e i doveri (utile a chi abita in condominio);
risarcimento spese legali in caso di controversia.

In ogni caso, ricordiamo che vi sono anche delle assicurazioni che coprono casa e animali che potrebbero in alcuni casi essere considerate più convenienti soprattutto per chi ha molti animali.

Per maggiori informazioni e valutare dei preventivi consultare il sito, clicca: sostariffe/assicurazioni/animali