Home Cani Razze di cani Petit Bleu de Gascogne

Petit Bleu de Gascogne

CARATTERE

Docili e obbedienti, molto legati al padrone. Adatto sia per la caccia che come cane da compagnia Buoni con i bambini ed estremamente tolleranti e amichevoli con i loro simili. Un po’ pigro ma molto dedito al lavoro.

CARATTERISTICHE

Tipo d’impiego: cane da caccia – Taglia: media – Vita Media: 13-15 anni – Altezza: Maschio 52-58 cm Femmina 50-56 cm – Peso: Maschio 18-20 kg Femmina 17-19 kg.

ASPETTO GENERALE

Il Petit Bleu de Gascogne è un cane di media taglia, proporzionato con un aspetto nobile e un’andatura particolare. Caratterizzato dal mantello blu con mix di beli bianchi e neri.

TESTA E COLLO

Cranio poco bombato, fronte piena e stop poco marcato. Muso con canna nasale lunga come il cranio. Collo lungo con leggera giogaia. Gli occhi hanno forma ovale. Orecchie, fini e rigirate, arrivano alla punta del tartufo.

TRONCO E CODA

Dorso ben sostenuto e rene compatto. Groppa lievemente obliqua. Torace lungo. Coda fine e portata a sciabola.

ARTI

Gli arti hanno una buona ossatura e una corporatura muscolosa. I piedi sono di forma ovale, con dita asciutte e chiuse con cuscinetti e unghie nere.

PELO

Pelo corto, grosso e fitto.

MANTELLO

Colore: colorazione blu creata dai riflessi dei peli bianchi e neri mescolati su tutto il corpo. Piccole macchie sul tronco. Presenti anche due macchie nere ai lati della testa, che circondano gli orecchi e gli occhi. Striscia bianca al centro della testa con al suo interno una macchia nera di forma ovale, tipica della razza. Due focature sopra l’arcata sopraccigliare che si possono vedere anche su labbra, parte interna degli orecchi, arti e sotto la coda.

CENNI STORICI

La FCI riconosce quattro razze con l’appellativo Blue de Gascogne: Petit bleu, Grand bleu, Basset bleu e Griffon bleu. Tutte e quattro le razze discendono dall’incrocio di antichi Segugi francesi con il Chien de Saint Ubert (Blood-hound) portati nella Contea di Béarn da Gaston Phoebus, di ritorno da una spedizione nelle Ardenne. Il Grand bleu è il progenitore delle altre. La razza è originaria della Guascogna, regione del sud-ovest della Francia. Il Petit Bleu de Gascogne, detto anche Segugio francese della Guascogna è una razza che può essere considerata antica. Ha le caratteristiche tipiche del Bloodhoud, come, per esempio, l’olfatto sviluppato.

STILE DI VITA

Possono vivere sia in casa sia all’aperto. Anche quando si tengono come cani da compagnia, la vera natura dei Bleu de Gascogne resta quella di cani da caccia: quindi necessitano di grande attività fisica in larghi spazi. Per il suo carattere calmo e affettuoso è adatto a vivere in una famiglia e con i bambini.

PATOLOGIE

Sono cani molto robusti e rustici: le tre razze a pelo corto temono solo l’umidità. Bisogna tenere sempre pulite le orecchie, controllandole spesso.

PADRONE IDEALE

Il padrone non ha bisogno di un’educazione rigida, in quanto il cane è molo obbediente. E’ importante dedicare al cane molte passeggiate. In casa e in famiglia si mostra attento, molto gentile, giocherellone e molto intelligente, è facile da educare, docile, adora il padrone e si affeziona ai membri della famiglia in modo unico e assoluto. Anche con i bambini convive benissimo, li protegge e ci gioca.