Home Cani Razze di cani Griffon fauve de bretagne: razza, caratteristiche, carattere e salute

Griffon fauve de bretagne: razza, caratteristiche, carattere e salute

CONDIVIDI

DESCRIZIONE

Il Griffon Fauve de Bretagne è un cane di taglia media abbastanza massiccio, muscoloso, agile con un portamento un po’ campestre. Nato per la caccia di selvaggina ma con il tempo si è specializzato per cacciare cinghiali, volpi e conigli selvatici. Oggi è anche perfetto per essere un cane da compagnia. Può stare con i più piccoli e adora giocare con loro. Protegge la sua famiglia e vuole tanto affetto. Può vivere all’esterno ma attenzione ai cambiamenti climatici. E’ un gran lavoratore apprezzato dai cacciatori per il suo fiuto e per l’adattabilità a qualsiasi terreno. E’ molto socievole anche con gli estranei. Anche se spesso risulta testardo, molto grintoso e rischia di oltrepassare il limite e diventare aggressivo.  Può adattarsi a qualsiasi stile di vita. Fate attenzione alla sua alimentazione e prendetevi cura del suo mantello che risulta essere corto e fitto. Socievole con gli estranei, ma temerario con gli intrusi, non è perfetto per la guardia ma può abbaiare in modo insistente per avvisare il padrone. La sua taglia gli permette di seguire il padrone ma sempre con una certa organizzazione. Deve passeggiare tutti i giorni e stare spesso negli spazi verdi all’aperto per respirare aria pura ed essere libero senza vincoli di un  appartamento stretto.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego:Cane da caccia
  • Taglia:Media
  • Vita Media:13-15 anni
  • Altezza maschio:48-56 cm
  • Altezza femmina:48-56 cm
  • Peso maschio:17-21 Kg
  • Peso femmina:17-21 Kg
  • Riconoscimento:ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

Riesce ad adattarsi a vari stili di vita in qualsiasi casa, ovviamente non starà bene ovunque ma ha un buona adattabilità. Può stare in appartamento ma deve avere spazio interno, può vivere in una casa con un giardino o un terrazzo per essere libero di passeggiare. La soluzione ideale è la compagna in cui poter essere se stesso senza vincoli. Può vivere all’esterno ma in inverno bisogna dargli un riparo e in estate non occorre farlo stare troppo al sole. Se vive fuori il suo spazio deve essere recintato nel caso contrario rischiate di farlo scappare se fiuta una preda. Vivere con un gatto non è la miglior soluzione per il suo istinto di caccia, ma se abituato da cucciolo riesce a stare sotto lo stesso tetto con i felini. Per la compagnia dei suoi simili in casa non ci sono difficoltà poiché è abituato a vivere in branco ed acquisisce rapidamente i codici canini. Non ha paura degli estranei anzi spesso è socievole anche con chi non conosce. Adora andare a caccia e si dimostra coraggioso, scaltro, tenace e diligente. Dopo il lavoro in casa risulta essere molto calmo, sereno ed equilibrato. Si adatta a qualsiasi terreno per cacciare selvaggina ma è esperto nel cacciare volpi e cinghiali.

PREZZO

Il costo di questa razza non diffusissima in Italia non è preciso e definito, ma in alcuni allevamenti ha un prezzo che parte dagli 800 euro fino ad arrivare ai 1200 euro. Questo varia in base all’età e al sesso del cane. Per il mantenimento mensile il budget è di 30 euro.