Home Cani Razze di cani Irish soft coated wheaten terrier: razza, caratteristiche, carattere e salute

Irish soft coated wheaten terrier: razza, caratteristiche, carattere e salute

DESCRIZIONE

L’Irish Soft Coated Wheaten Terrier è un cane allegro, vivace e tanto affettuoso con i bambini in quanto ama giocare con loro. Nato come cacciatore per i piccoli roditori, per poi diventare anche un cane da compagnia. Molto legato al padrone e con un gran rapporto di fiducia tra di loro. Riesce ad adattarsi a qualsiasi stile di vita, ma come tutti i cani hanno bisogno dell’aria aperta per fare delle passeggiate e sfogare la sua energia. Può essere adottato sia da anziani che ha persone inesperte. Solitamente viene usato anche per la per la pet-therapy. Socievole con tutti anche con gli estranei, infatti non è consigliato come cane da guardia, ma è molto coraggioso e non si tira indietro avanti agli ostacoli.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego:Cane da caccia
  • Taglia:Media
  • Vita Media:12-14 anni
  • Altezza maschio:46-48 cm
  • Altezza femmina:40-46 cm
  • Peso maschio:18-21 Kg
  • Peso femmina:16-18 Kg
  • Riconoscimento:ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

Il carattere di questo cane si contraddistingue per essere vispo, pieno di energia, affettuoso e solare. L’istinto di protezione lo fa da padrone in quanto tende a proteggere a costo della sua vita i familiari che lo accudiscono. Molto giocherellone e spensierato ama giocare e correre all’aperto questo lo porta a vivere all’esterno, ma sa adattarsi all’appartamento in città. Occorre fargli fare delle passeggiate negli spazi verdi e nelle grandi piazze, se si vive in città. La vita in appartamento la gestisce bene, ma è preferibile farlo stare in una casa con giardino o terrazzo in modo da poter sfogare la sua grinta e vivacità. Per le temperature climatiche occorre fare attenzione, durante l’estate ha bisogno dell’acqua fresca e un posto all’ombra e deve evitare di fare sport. E’ anche sensibile al freddo, nonostante un sottopelo robusto e fitto. Può vivere con altri animali, in quanto non è aggressivo come gli altri Terrier, non riesce a dominare perché ha difficoltà di interagire con gli altri. All’inizio veniva usato come cane da caccia per il tasso e la lontra, e quindi i suoi istinti di caccia sono ancora marcati nonostante oggi viene usato come cane da compagnia. Questo istinto lo porta a scappare per seguire la preda e quindi il suo ambiente deve essere protetto. Ciò nonostante, non incute timore e non risulta aggressivo con l’essere umano.

PREZZO

Il prezzo dell’ Irish Soft Coated Wheaten Terrier varia in base all’età e sesso. Nonostante sia molto apprezzato come cane, qui nel nostro Paese è difficile stabilire un prezzo poiché gli allevamenti che li possiedono se li fanno arrivare direttamente dal loro Paese d’origine stabilendo un prezzo in base alle loro esigenze. Si consiglia di vedere gli allevamenti che stanno in Italia e sono stati riconosciuti dall’ENCI. Due sono in Piemonte, uno a Torino e uno ad Asti e altri sparsi nelle Marche, In Emilia Romagna e in Friuli Venezia Giulia. Il budget medio per le cure di routine è di 30 euro al mese, questo costo è basato su un cane della stessa stazza e con caratteristiche simili.

ASPETTO GENERALE

Questo cane ha un aspetto insolito grazie alla sua toelettatura fatta in modo particolare prettamente per lui. Anche se allontanandoci in Gran Bretagna vediamo il suo pelo naturale, in quanto non è concessa fare la toeletta. Molto robusto e ricoperto da tanto pelo. Ha un andatura molto elastica e sciolta con un passo leggero e portato in modo fiero.

Irish soft coated wheaten terrier cucciolo
Irish soft coated wheaten terrier cucciolo

TESTA E COLLO

La testa è longilinea con un muso che lo contraddistingue, essendo molto lungo. Il cranio è schiacciato e poco vasto con lo stop abbastanza marcato. Gli occhi sono di piccole dimensioni, molto scuri, quasi infossati e ricoperti tutto intorno dal lungo pelo. Le orecchie con attaccatura media sono rasate, portate piegate avanti e finiscono con la punta verso il basso. Il collo è possente, senza giogaia.

TRONCO E CODA

Il corpo non è eccessivamente lungo, ha una media lunghezza, con dorso orizzontale e possente. Il rene è corto con torace infossato e costole ben cerchiate. La coda non risulta doppia e viene portata non sopra la linea del dorso in modo naturale.

ARTI

Gli arti anteriori hanno spalle sottili, leggermente oblique e muscolose. Gli arti posteriori sono massicci con ossatura possente. Hanno cosce energiche con garretti ben discesi e non devianti. I piedi sono di piccole dimensioni e ben uniti con unghie preferibilmente di colore nero.

PELO E MANTELLO

Il pelo dell’Irish Terrier è morbido, delicato e molto soffice. Molto leggero al tatto e non uguale su tutto il corpo. Più lungo sul muso e sugli arti. Presenta anche un sottopelo fitto. Il colore del mantello è di color frumento, con sfumature rosse/dorate. I cuccioli nascono con piccole maschere nere e con il tempo avrà il colore degli adulti.

PADRONE IDEALE

Per questo Irish Terrier ci vuole una persona tranquilla con modi pacati e dolci senza essere aggressivo o troppo intimidatorio nell’impartire gli ordini, poiché il cane ascolta e capisce in fretta ciò che gli viene chiesto in particolare se è la famiglia adottiva che assegna un comando. La buona educazione permettere di instaurare un rapporto di fiducia tra cane e padrone e ottenere dei risultati eccellenti e in fretta. E’ un cane affettuoso e amorevole con i più piccoli, questo lo rende perfetto per un proprietario che vuole acquistarlo per i propri bambini. L’Irish Soft Coated Wheaten Terrier può essere adatto alle persone anziane, ma non bisogna mai trascurare le sue passeggiate quotidiane, poiché è pieno di energia ed ha bisogna di stare negli spazi ampi e verdi per sfogare tutta la sua vitalità e il suo talento olfattivo. Amante degli sport canini eccelle in qualcuno di esso, come: canicross, agilità e flyball. Per le sue dimensioni può seguire il padrone ovunque e con una facile organizzazione può viaggiare in qualsiasi mezzo dall’auto all’aereo. Questa razza a differenza degli altri Terrier è una buona scelta per i novizi. Se volete un guardiano per la vostra proprietà, può fare al vostro caso, essendo protettivo e coraggioso, senza però mostrare aggressività. Nel caso non riuscisse a stare dietro al padrone in qualsiasi viaggio e viene lasciato in casa solo, si consiglia di non stare lontani troppo tempo, può diventare distruttivo se si annoia, e le sue esigenze non vengono soddisfatte. L’ansia e la solitudine deve impararla da piccolo a gestirla per non dare problemi da adulto. Molto sensibile, questo cane deve essere educato con dolcezza e fermezza per ottenere dei risultati.

ALIMENTAZIONE

Alquanto ghiottone tende subito ad ingrassare se non segue una dieta alimentare per le sue esigenze. Deve fare attività fisica per mantenersi sempre in forma. Non ci sono esigenze di alimenti, bastano anche delle razioni di cibo industriali l’importante e che siano di qualità.

TOELETTATURA

L’rish soft coated wheaten terrier è un cane molto apprezzato, e negli Stati Uniti lo hanno fatto diventare popolare grazie alla toelettatura particolare inventata prettamente per lui. Viene rasato al collo, al torace e al cranio, invece, viene lasciato con il pelo lungo agli occhi e sotto la mascella, che può sembrare una vera e propria barba. In Gran Bretagna la toelettatura è vietata e occorre solo spazzolarlo con regolarità. Durante tutto l’anno la caduta del pelo è moderata.

PATOLOGIE

Questa razza, anche se regolarmente vaccinata e curata, potrebbe essere maggiormente predisposta ad alcune patologie. Per approfondire, cliccate qui. 

  • Miopatia;
  • Displasia dell’anca;
  • Otite.

CENNI STORICI

Questa razza ha le origini che risalgono al XVIII secolo. Deriva dall’incrocio di tante razze diverse tutte da allevamento, proprio come l’Irish Terrier. I suoi incroci sono stati intenzionali. Tra i predecessori vediamo: Black Terrier, Tan Terrier ed il Kerry Blue Terrier. Usata all’inizio per la caccia al tasso, alla lontra, ai ratti e conigli, poi ha imparato a svolgere il lavoro da guardiano delle mandrie, per aiutare gli agricoltori. Molte persone sostengono che questa razza fosse la famiglia più antica del Terrier d’Irlanda. Ha iniziata ad essere conosciuto in Irlanda, con precisione, nella contea di Munster. La sua riconoscenza è recente, infatti nel 1937 è stato affermato lo standard dal club irlandese, appunto in Irlanda, qualche anno dopo fu fatto anche in Gran Bretagna. Oggi è molto diffusa anche grazie al suo cambiamento, è diventato un cane da casa e per la compagnia. 

Irish soft coated wheaten terrier adulto
Irish soft coated wheaten terrier adulto

NOMI

Questo cane dal pelo riccio molto scomposto ha un manto dai colori neutri ed è particolare per la barba che va a formare sul muso. Per dargli un nome adatto potete farsi trasportare da i cani famosi nel film, serie televisive e cartoni animati. Qui potete trovare la lista per il nome al vostro amico a quattrozampe.

  • Femmina: Laika e Macchia
  • Maschio: Spike e Towser