Home Cani Razze di cani Spinone italiano

Spinone italiano

CARATTERE

Un cane docile, paziente, molto socievole, intelligente e coraggioso, è uno dei migliori cani da compagnia (ottimo anche per i bambini), di una dolcezza incredibile. Come cane da ferma è capace di lavorare su qualsiasi terreno e in qualunque stagione. È anche un ottimo retriver e un provetto nuotatore; resistentissimo alla fatica, entra con la stessa disinvoltura in acqua fonda e fredda e nei roveti.

CARATTERISTICHE

Tipo d’impiego: cane da ferma – Taglia: grande – Vita Media: 12–14 anni – Altezza: Maschio 60-70 cm Femmina 59-65 cm – Peso: Maschio 34-39 kg Femmina 29-34 kg.

ASPETTO GENERALE

È un cane solido e vigoroso, con ossatura forte e muscoli ben sviluppati; costruzione tendente al quadrato.

TESTA E COLLO

Il cranio di forma ovale con arcate sopracciliari non troppo elevate. Stop poco accennato. Il muso ha la canna nasale diritta o lievemente montonina. Gli occhi sono grandi, ben aperti, espressivi: di colore giallo nella varietà bianco-arancio, ocra in quella roano-marrone. Le orecchie sono triangolari, con punta leggermente arrotondata, ricadenti con il margine anteriore aderente alla guancia. Il collo ha lunghezza di 2/3 il totale della testa.

TRONCO E CODA

Corpo è squadrato e proporzionato. Il tronco deve stare il più possibile nel quadrato. Coda, spessa alla base inserita a media altezza è portata orizzontale o bassa.

ARTI

Gli arti sono solidi, robusti e ben proporzionati, bene in appiombo.

PELO

Pelo: duro, fitto, leggermente increspato, aderente al corpo.

MANTELLO

Color: a seconda della varietà, biancoarancio oppure roano-marrone.

CENNI STORICI

Lo spinone italiano è un cane da caccia iscritto alla FCI. Ha due varietà di colore: la bianca-arancio e la roano-marrone. La sua origine è antichissima: deriva dai cani da ferma a pelo ruvido portati in Italia dai commercianti greci ed etruschi all’epoca romana. Questi cani vennero incrociati con il Molosso bianco già esistente in Italia. Cani da ferma a pelo duro sono descritti da Senofonte, Seneca, Aristotele e altri, a partire da 2000 anni prima di Cristo.

STILE DI VITA

Può vivere in casa come in giardino: ha comunque bisogno di molto moto. Lo Spinone italiano è uno dei cani più adatti per la caccia con spiccate attitudini. Inoltre, è considerato un ottimo riportatore.

PATOLOGIE

Un cane rustico e robusto per il quale non sono state riscontrate patologie ricorrenti.

PADRONE IDEALE

Il padrone deve coinvolgere e far interagire il cane in un rapporto familiare. Lo spinone non si deve sentire escluso. Un cane docile, paziente, molto socievole, intelligente e coraggioso, è uno dei migliori cani da compagnia (ottimo anche per i bambini), di una dolcezza incredibile.