Home Cani Salute dei Cani Il cane non abbaia: i motivi e come comportarsi

Il cane non abbaia: i motivi e come comportarsi

CONDIVIDI

Fido comunica col mondo che lo circonda anche attraverso il “bau”, ma se non abbaia? Ecco quando preoccuparsi e quando invece star tranquilli.

cane abbaia
Perché il cane non abbaia? (Foto fonte Pixabay)

Siamo abituati a sentir parlare di cani chiacchieroni; cani che abbaiano troppo e spesso rappresentano un problema per la convivenza familiare e con i vicini di casa, ma sappiate che alcuni padroni hanno il problema contrario: Fido non abbaia.

Perché il cane non abbaia?

cane abbaia
Basenji: il cane dal “bau particolare” (Foto fonte Pixabay)

Avete adottato un cane e avete notato che non abbaia? Da qualche tempo il vostro Fido non abbaia più? Vi state preoccupando? La preoccupazione è legittima; del resto è proprio attraverso i “bau bau” che il cane comunica col mondo che lo circonda. Scopriamo perché il cane non abbaia.

Se avete adottato in casa un cucciolo sappiate che è del tutto normale che non “apra bocca” e non faccia sentire la sua voce. Deve abituarsi a nuovi spazi, alla sua nuova famiglia e a nuove abitudini: lasciategli tempo e siate pazienti, vedrete che ben presto diventerà un chiacchierone.

Se il cane non è un cucciolo ma viene da un passato difficile (maltrattamenti e abbandoni) sappiate che può avere un trauma a livello psicologico e quindi non abbaiare. Anche in questo caso la pazienza è l’arma migliore insieme al tempo, all’affetto e alle coccole.

Se invece vi siete accorti che Fido improvvisamente ha smesso di abbaiare dovrete cercare di capire il motivo03.  Il cane non abbaia perché:

  • ha subito un torto, un rimprovero, una sgridata e quindi sta “zitto” per ripicca;
  • non ne ha voglia;
  • non ce la fa.

In quest’ultimo caso dovrete preoccuparvi e sentire un veterinario al più presto al fine di scongiurare l’eventuale presenza di patologie in corso. Il cane potrebbe aver smesso di abbaiare a causa di una malattia o di un’infiammazione come la laringite o avere un problema alle corde vocali.

Le razze meno chiacchierone

Ci sono alcune razze di cani che non abbaiano… per natura! Non si può stilare una classifica di cani che abbaiano più o meno di altri ma si può affermare che alcune razze sono meno propense all’ “abbaio”.

Queste sono: golden retriever, labrador, husky, alano, french bulldog e carlino. Merita inoltre una menzione a parte il Basenji, la cui voce è simile a quella dell’anatra a causa della conformazione della sua laringe.

Potrebbe interessarti anche >>>

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI