Home Cani Il Setter Irlandese rosso: la dolcezza fatta cane

Il Setter Irlandese rosso: la dolcezza fatta cane

CONDIVIDI

Il Setter irlandese iniziò ad essere allevato in Irlanda a uso venatorio. Il Setter Irlandese Rosso ha le stesse origini del “Setter Irlandese rosso-bianco”. Riconosciuto dalla FCI nel gruppo 7 sezione 2 cani da ferma. Sembra, inoltre, che i progenitori del setter irlandese siano stati gli stessi del setter inglese, entrambi derivanti dall’incrocio del setter con l’antico epagneul, il cosiddetto Bracco da quaglie. Nel 1882 venne fondato il Club “Irish Setter” che pubblicò lo Standard ufficiale.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE:

È un mesomorfo leggero, con muscoli lunghi e sistema nervoso sensibilissimo. La conformazione generale è quella di un atleta agile, il cui tronco sta nel quadrato; la costruzione è asciutta, con ossatura fine pur essendo forte. La testa è leggera, asciutta, scarna, più lunga che larga. Lo stop è poco accentuato. Gli occhi sono marrone o nocciola scuro. Le orecchie pendenti, sottili e piatte. Collo di moderata lunghezza, leggermente arcuato, muscoloso, senza giogaia. Petto piuttosto stretto, torace ben disceso, garrese molto elevato. Gli arti sono in perfetto appiombo. La coda è attaccata bassa, portata orizzontalmente o in basso. Pelo: lungo da 5 a 6 cm, sericeo, ben stirato, con frange ricche ma leggere, mai folte. Colore: unicolore rosso mogano dorato e brillante senza traccia di nero. Taglia: maschi 56-64 cm; femmine 54-62 cm.

CARATTERE E ATTITUDINI:

Dolce, affettuoso e allegro. È un cane da ferma velocissimo, in grado di competere anche con il Pointer, dotato di olfatto potente e capace di lavorare su tutti i terreni con lo stesso ardore. Per la sua avvenenza estetica è molto ricercato anche come cane da compagnia e da esposizione: è comunque rimasto intatto nella tipicità e nel carattere anche dopo essere stato “scoperto” in questa veste. Viene definito “diavolo rosso” per l’ardore che mette nel suo lavoro.

SALUTE E CONSIGLI:

Se vive come dovrebbe, e cioè all’aperto, è un cane robustissimo. Se vive in casa e non può fare abbastanza movimento tende a ingrassare, cosa che nuoce moltissimo alla sua salute. Se lo si vuole come cane da compagnia bisogna portarlo a correre il più spesso possibile: non deve assolutamente poltrire sui divani. La razza venne importata in Italia, soprattutto al nord, anche se attualmente è l’inglese a primeggiare, è il Setter più diffuso in Europa.