Home Cani Tra Beyoncé e Beethoven: la musica preferita dei nostri cani

Tra Beyoncé e Beethoven: la musica preferita dei nostri cani

CONDIVIDI

cuffie

Uno studio condotto dalla Sony, pubblicato sul sito della nota multinazionale, in collaborazione con uno specialista del comportamento animale, intitolato “Music Preference in Domestic Dogs” (Le preferenze musicali dei cani domestici), ha analizzato i gusti musicali dei nostri amati compagni a 4 zampe, con risultati veramente sorprendenti.

Nel 62% dei casi, è emerso che in nostri pelosi di casa preferiscono brani contemporanei rispetto alla musica classica. Dall’indagine, pare che i cani siano più vivaci e scodinzolano maggiormente su brani con tempo e un ritmo più veloce. Solo il 38% dei cani hanno invece preferito restare più tempo con la musica classica. Come viene sottolineato nello studio, i cani non riconoscono le tonalità e apprezzerebbero maggiormente l’altezza delle note.

I cani sono stati sottoposti ad un test durante il quale i ricercatori li hanno osservati mentre ascoltavano diversi brani, spaziando dalla musica classica a quella contemporanea: sono stati fatti ascoltare cinque brani classici, da Bach a MozartBeethoven e cinque brani moderni tra i quali Elvis Presley, Justin BieberBeyoncé.

“Lo studio ha fatto emergere una differenza interessante tra la musica da hit parade e quella classica. Rispetto alle 10 proposte musicali, i cani hanno preferito i brani di oggi”, ha confermato Anna Wilkilson, esperta di percezione animale, chiamata a collaborare con la Sony.