Home Cani Valentino: tutte le curiosità sui fortunati cani dello stilista

Valentino: tutte le curiosità sui fortunati cani dello stilista

L’icona della moda ha la passione per gli animali, e in particolare per una razza canina: tutte le curiosità sui cani dello stilista Valentino.

Valentino Garavani e i suoi cani
(Screenshot Foto Instagram-realmrvalentino)

La star della moda italiana, vanto nostrano in tutto il mondo, ha anche un animo sensile alle esigenze degli animali ma una vera passione per i quattro zampe: stiamo parlando dello stilista Valentino e dei suoi cani. A quanto pare sono tutti uguali, della stessa razza, e spesso protagonisti delle foto postate sui social, anche in compagnia di modelle famosissime. Ecco tutto quello che abbiamo scoperto su di loro.

Valentino: il Rosso più famoso d’Italia

Nato Valentino Garavani a Voghera nel 1932, si trasferisce ben presto a Parigi per lavorare nell’atelier di Guy Laroche. Accompagna la sua passione per le stoffe e la moda alle lezioni di francese e a quelle di danza. Queste molteplici passioni si rispecchiano anche nella creazione dei suoi primi abiti.

Valentino Garavani
(Screenshot Foto Instagram-realmrvalentino)

A Barcellona scopre la passione per il colore rosso, che diventerà il suo ‘Rosso Valentino’; entra in contatto con modelle e donne di spicco dell’alta moda parigina e apre una sartoria tutta sua a Via Condotti a Roma. Da lì la sua storia è stata costellata di successi, tanto da diventare uno degli stilisti più apprezzati in tutto il mondo della moda internazionale.

Dopo la sua lunga relazione con Giancarlo Giammetti, si mostra spesso in compagnia dei suoi adorati cani: ne ha quattro e sono tutti molto ‘simili’.

I cani di Valentino: quattro Carlini tutti da amare

Capita spesso che gli animali delle star diventino famose quasi quanto i loro padroni: è questo il caso dei cani dello stilista Valentino, tutti appartenenti alla razza Carlino. Prima probabilmente erano 6 in tutto, ma si social ultimamente ne sono stati immortalati solo in quattro.

Valentino Garavani e i suoi cani
(Screenshot Foto Instagram-realmrvalentino)

Oltre ad appartenere tutti alla stessa razza, questi adorabili cagnolini hanno tutti un nome che inizia per la lettera ‘M’. Infatti la mamma dei cuccioli, che si chiama Molly, ha generato: Milton (che oggi sappiamo essere defunto),Monty, Maggie, Margot e Maude. Ogni occasione è buona per portarli con sé in tutti i suoi impegni in giro per il mondo.

A quanto pare i Carlini si sono abituati a questo stile di vita un po’ frenetico, anche perché il loro padrone non fa di certo mancare loro le attenzioni e le cure di cui hanno bisogno.

Potrebbe interessarti anche: Elisabetta Canalis: chi sono i cani della famiglia dei Pieri, Nello, Mia e Meghan

La vita di Valentino e dei suoi cani

Quando viaggiano si spostano sempre con 3 auto, in una delle quali vi è solo l’autista coi cani (tranne Maude, che pare sia la preferita dello stilista e viaggi con lui). Li ha inseriti anche nella locandina del film a lui dedicato, ‘The last Emperor‘ del 2008, in cui lui stesso esclama:

Valentino Garavani e i suoi cani
(Screenshot Foto Instagram-realmrvalentino)

Non mi importa della collezione. I miei cani sono più importanti!’.

Potrebbe interessarti anche: Monica Leofreddi: chi è il suo cane Nanà e tutte le curiosità su di lei

Ad oggi non si sa se i suoi adorati cagnolini siano deceduti di vecchiaia o malattia o se siano ancora in vita, fatto sta che le dichiarazioni dell’artista nei loro confronti attestano tutta la passione per questa razza, che resta per lui ‘insostituibile’:

Per gran parte della mia vita ho avuto cani di diverse razze ma da quando ho incontrato il Carlino, una trentina di anni fa, per me esiste solo lui‘.