Home Cronaca Cuccioli di labrador in fuga su strada trafficata

Cuccioli di labrador in fuga su strada trafficata

CONDIVIDI

Tanta paura ma fortunatamente un lieto fine per tre cuccioli di labrador piuttosto avventurosi che se la sono data alla pazza gioia fuggendo dal giardino di casa e finendo lungo una strada trafficata, ad Albano, vicino Roma.

I tre cani avevano profittato del cancello automatico che la proprietaria aveva aperto per uscire con la macchina. In una frazione di secondo, i tre cuccioli tra i 5 e i 6 mesi, due maschi e una femminuccia, sono scappati in direzione Nettunense: un’arteria molto trafficata ed estremamente pericolosa per i nostri compagni a 4zampe.

Gli impiegati di una banca, accorgendosi della cucciolata in fuga, hanno richiamato i cagnolini che non si sono spaventati e si sono avvicinati per qualche coccola. Dopo averli tranquillizzati, i dipendenti e la direttrice della filiera hanno fatto entrare i cuccioli nella banca, chiudendoli in una stanza per metterli al sicuro poco prima dell’apertura al pubblico.

I tre cucciolotti sono stati rifocillati e coccolati mentre la direttrice della banca ha avuto la prontezza di pubblicare l’appello del ritrovamento su diverse pagine Facebook dei vari comitati di quartiere del paese con la loro foto. Grazie al tam tam in rete, in pochissime ore la proprietaria, che li stava cercando, si è messa in contatto, riuscendo a riportare i cuccioli a casa.

Purtroppo, i pericoli per i nostri pelosi in giardino sono numerosi e spesso mettere in sicurezza il giardino è la prima azione da intraprendere per evitare le fughe. Il cancello automatico è sconsigliato quando si hanno i cani in giardino, sarebbe meglio, per evitare le fughe e drammi, creare un’area che tiene lontani i pelosi dal cancello automatico, in quanto come in questo caso, basterà una piccola distrazione per consentire la fuga.