Home Cronaca Lombardia, proposta in Regione: veterinario gratis ai redditi bassi

Lombardia, proposta in Regione: veterinario gratis ai redditi bassi

CONDIVIDI
veterinario gratis
(foto pubblico dominio)

Lombardia, proposta in Regione da parte di un consigliere Pd: veterinario gratis ai redditi bassi, cosa prevede e i precedenti recenti.

La Lombardia segua l’esempio del Veneto: questa in sostanza la richiesta del consigliere regionale dem, Matteo Piloni, che propone il veterinario gratis ai redditi bassi. C’è appunto l’esempio del vicino Veneto: il presidente Luca Zaia ha annunciato a breve una legge “per garantire le necessarie cure veterinarie agli animali da compagnia delle persone, anziani in primis, in situazioni di difficoltà economica”.

Per saperne di più –> Regione Veneto cura gli animali gratis

In cosa consiste la proposta e quali sono i precedenti

Un cane costa in media 200 euro l’anno per vaccini e profilassi e 500 euro per l’alimentazione, per cui il consigliere Piloni argomenta: “In Lombardia sono più di un milione e 800mila gli animali domestici registrati all’anagrafe. Questo significa che più del 40% delle famiglie ospita un animale di affezione, ma almeno il 17% rinuncia alle cure mediche o a interventi chirurgici perché troppo costosi”.

Quindi sui gatti: “Per un gatto, servono più di 250 euro all’anno fra alimentazione, farmaci e servizi veterinari. Anche il Veneto ha già avviato un progetto pilota in questo senso. Chiedo alla Regione di seguire l’esempio perché agevolare il rapporto con gli animali da compagnia è una buona politica per migliorare la qualità della vita delle persone, garantire la salute pubblica e combattere abbandoni e riproduzione incontrollata”. Peraltro, Walter Rizzetto, deputato del Movimento Cinquestelle passato a Fratelli d’Italia, nella scorsa legislatura ha presentato una proposta di legge, depositata alla Camera dei Deputati, con la quale viene chiesta l’introduzione di un servizio sanitario veterinario convenzionato gratuito per le persone appartenenti a categorie meno agiate.

Per saperne di più –> Veterinario gratis per i redditi bassi: la proposta di legge

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI