Home Cronaca La pitbull cieca abbandonata su una panchina: ora cerca casa…

La pitbull cieca abbandonata su una panchina: ora cerca casa…

CONDIVIDI

abandoned-blind-pit-bull-poly-rescued-3

 

Una pitbull cieca abbandonata che cerca casa. E’ questa la tristissima storia che ci arriva dalla California. Questa cagnolina si chiama Poly, è una femmina di pitbull ed è stata abbandonata sulla panchina di un parco a Santa Barbara. Non un abbandono come tanti altri, bensì ancora più doloroso. Già, perché Poly è cieca e avrebbe quindi bisogno di aiuto e di assistenza, non di essere lasciata al proprio destino. Per di più soffre di problemi al cuore e alla pelle, quindi si è trovata davvero in grave difficoltà. Ma come spesso accade i padroni di questi cani sono troppo focalizzati su se stessi e considerano l’animale solo un giocattolo. Da qui gli abbandoni e la situazione difficile in cui versano tanti animali randagi, a maggior ragione se sono malati. In questo caso, per il momento, è giunta in soccorso di Poly la Santa Barbara County Animal Services, che l’ha adottata temporaneamente finché qualcuno non deciderà di prenderla in custodia definitiva. Speriamo accada presto: è un vero peccato che una cagnolina così bella e così bisognosa non abbia nessuno che si curi di lei. Nel frattempo Poly è stata operata al cuore per risolvere almeno parte dei suoi problemi di salute e le sue condizioni sono in via di miglioramento. E’ possibile seguire la sua vicenda sulla pagina Facebook che le è stata dedicata. Forza Poly!