Home Cronaca Randagio salva neonato gettato trai rifiuti

Randagio salva neonato gettato trai rifiuti

CONDIVIDI

cane

Scorrendo sui media ci sono numerosi casi di cani che diventano dei veri e propri eroi per aver salvato delle persone. Come nel caso accaduto a Luxor, in Egitto, dove un randagio  ha trovato tra i rifiuti un neonato con il cordone ombelicale ancora attaccato. Il cane, stando a quanto riportano alcune fonti, avrebbe preso delicatamente il bambino in bocca e lo ha portato davanti alla porta di una casa che era nelle vicinanze. La famiglia, accorgendosi della presenza del cane, ha aperto la porta, trovando sul tappetino dell’ingresso il neonato. Immediatamente ha provveduto a portarlo in ospedale. Il bambino,grazie al cane e ai soccorsi tempestivi, è stato salvato. I residenti del quartiere sono rimasti senza parole di fronte al gesto del randagio, ribattezzato “Rahim”, ovvero eroe.

Molto spesso i nostri compagni a 4zampe si rivelano più umani degli umani stessi. Probabilmente Rahim non ha avuto una vita semplice ma il suo cuore puro, sgombero della cattiveria umana, ha fatto sì che non ha lasciato da solo  quel neonato abbandonato dalla madre.