Home Curiosita Cane di Men In Black: nome, razza, caratteristiche e curiosità

Cane di Men In Black: nome, razza, caratteristiche e curiosità

Come si chiama il cane di Men In Black? Il suo nome è Frank. E’ apparso per la prima volta nel film del 1997 e funge da informatore per MiB. Scopriamo qualcosa in più su questo curioso personaggio.

Cane Men In Black
(Foto Facebook)

Frank the Pug è un personaggio immaginario della serie Men in Black, ha l’aspetto di un normale cane, ma in realtà è un extraterrestre travestito (un Remoolian). Come detto la sua prima apparizione è datata 1997, poi lo ritroviamo nel sequel del 2002, nello spin-off del 2019, nella serie animata e nel videogioco MIB: Alien Crisis. Tim Blaney è la voce del cane nei film e nel videogioco mentre nella serie animata la voce è fornita da Eddie Barth.

Quello che sappiamo su Frank, il cane – star di Men In Black

Il cane del film, ovvero l’agente F, è un Remooliano, ma noi spettatori non vediamo mai la sua forma aliena bensì solo il suo essere cane. Questo personaggio diventa un elemento essenziale per le risate.

Men in Black Frank Remooliano
(Sreenshot YT)

Frank è un cane di razza carlino ed è interpretato da un cane addestrato di nome Mushu.

Nel primo film Frank the Pug appare in un piccolo chiosco accanto a un uomo dall’aspetto strano che vende chiavi. J è lì solo per incontrare un alieno travestito e afferma “Ora questo è il peggior travestimento di sempre” riferendosi all’uomo. Frank risponde “Se non ti piace, puoi baciare il mio culetto peloso!“. L’agente J rimane scioccato nello scoprire che l’alieno è proprio Frank. Nel corso film Frank fornisce all’agente K informazioni su una “galassia” a cui fanno riferimento gli Arquilliani.

Poiché il regista Barry Sonnenfeld aveva apprezzato il personaggio e l’interpretazione del primo film, nel secondo a Frank è stato assegnato un ruolo più importante. Qui sembra essere un impiegato del MIB HQ e appare per la prima volta mentre consegna i passaporti all’ufficio del capo Zed. Frank si offre volontario per essere il nuovo partner di J. Frank, l’Agente F, indossa un’uniforme MIB e non smette mai di parlare.

Potrebbe interessarti ancheCani attori protagonisti di film: 25 titoli con cani, da vedere al cinema e in tv

Frank è apparso anche in alcuni episodi di “Men in Black: The Series” con lo stesso ruolo del primo film. L’uomo nel chiosco è però un robot ed è proprio Frank a premere un pulsante per farlo parlare. Nella vera forma aliena Frank assomiglia sempre a un carlino, ma è di colore verde scuro, ha le antenne e una coda a 3 punte.

Frank appare anche nel video musicale promozionale del film “Black Suits Comin’ (Nod Ya Head)” ed è presente come personaggio e sulla copertina del videogioco MIB: Alien Crisis.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

S.C.