Home Cani Cani protagonisti di film al cinema e in tv: 25 titoli da...

Cani protagonisti di film al cinema e in tv: 25 titoli da non perdere

CONDIVIDI

Se ami il cinema, la televisione e i cani non puoi non conoscere le pellicole che hanno reso Fido una star. Ecco un elenco di cani protagonisti di film del piccolo e grande schermo.

Cani protagonisti di film
Cani protagonisti di film: Richard Gere sul red carpet per Hachiko (Foto fonte Getty Images)

Sono compagni fedeli, amici di caccia, poliziotti, da soccorso, impegnati nella pet terapy ma anche protagonisti di film e cartoni animati del piccolo e grande schermo. Stiamo parlando dei cani che hanno ispirato le menti creative di cinema e televisione diventando star conosciute in tutto il mondo. Non ci credi? Ti sfido: conosci Brad Pitt o Richard Gere? La risposta è sicuramente affermativa. Conosci Marley e Hachiko? Sono sicuro che la risposta è altrettanto positiva.

Cani protagonisti di film: li conosci e li hai visti tutti?

Cani protagonisti di film:
Cani protagonisti di film: Belle & Sebastien (Screenshot Video)

Ecco un elenco di titoli di film per il cinema e la televisione che hanno tra i protagonisti il cane. Se sei amante del cinema e di Fido mettiti comodo e fai la tua scelta ma sappi in anticipo che ti commuoverai con storie uniche ed emozionanti.

Torna a casa, Lassie! (1943): ambientato durante la seconda guerra mondiale è la trasposizione su piccolo e grande schermo del pastore scozzese protagonista dell’omonimo romanzo di Eric Knight.

Zanna gialla (1957): è la storia dell’amicizia tra i giovani fratelli Travis e Arliss e Vecchio Giallo, cane randagio adottato dalla famiglia dei ragazzi.

Quattro bassotti per un danese (1966): Una bassotta di nome Danke sta per dare alla luce i suoi primi cuccioli nella casa dell’affiatata coppia Mark e Fran. Il veterinario Pruitt convince Mark a prendere in casa anche Brutus, uno splendido esemplare di danese.

Beniamino (Benji – 1974): il padre di Cinzia e Paul non vuole prendere in casa, per motivi igienici, il cane bastardo Benji. Quest’ultimo aiuterà i due fratelli a liberarsi e a scappare a seguito di un rapimento da parte di malviventi convincendo il padre ad adottarlo.

Antarctica (1983): da molti considerato uno dei migliori film mai realizzati sui cani si  racconta la vera storia di un gruppo di 15 cani husky abbandonati, per causa di forza maggiore, durante una spedizione al Polo Sud e costretti a mantenersi in vita nonostante le difficoltà.

Zanna Bianca – Un piccolo grande lupo (1991): racconta le avventure del giovane Jack Conroy che arriva nel Klondike per prendersi la miniera lasciata in eredità dal padre scomparso con l’aiuto della guida Alex Larso.

Beethoven (1992): è la storia di un cucciolo di San Bernardo che finisce in una simpatica famigliola dopo esser fuggito da uno spietato veterinario che voleva utilizzarlo come cavia per alcuni esperimenti.

Fluke (1995): a seguito di morte per incidente stradale lo spirito di un padre, Thomas Johnson, si re-incarna nel corpo di un delizioso cucciolo di cane che dopo diverse avventure decide di raggiungere i propri cari.

La carica dei 101 – Questa volta la magia è vera (1996): è il rifacimento di uno dei più conosciuti lungometraggi di animazione della Disney “La carica dei cento e uno”, tra i cani dei cartoni animati più famosi.

Underdog – Storia di un vero supereroe (2007): in seguito ad un incidente di laboratorio, Shoeshine, un piccolo beagle senza casa, si ritrova ad avere strani superpoteri. Sa volare, parlare e col costume da supereroe dichiara di proteggere i cittadini indifesi di Capitol City.

Io sono Leggenda (2007): a causa di una spaventosa epidemia che ha colpito umani e animali, il cane Samantha è rimasta l’unica compagna del dottor Robert Neville interpretato da Will Smith.

Io e Marley (2008): i neo sposi John e Jenny vedono stravolta la loro vita e il loro quotidiano dall’imprevedibile Labrador Retriever Marley.

Hachiko – Il tuo migliore amico (2009): è forse il film più strappalacrime di sempre e racconta il legame tra Parker, un professore universitario pendolare e Hachiko, un cucciolo di razza Akita che accompagna e aspetta ogni giorno il suo padrone alla stazione.

Frankenweenie (2012): è la storia del bull terrier Sparky che perde la vita investito da una macchina mentre attraversa la strada per recuperare la pallina di Victor. Quest’ultimo, bambino amante della scienza, riuscirà a ridare la vita all’amato cane.

Belle & Sebastien (2013): narra le vicende di Sebastien, bambino orfano che vive in un villaggio sulle Alpi francesi con un anziano pastore, e Belle, cagnone di montagna dal folto pelo bianco. Belle è ricercato dai pastori perché accusato di far razzia dei greggi. Nel 2015 e nel 2018 sono usciti i due sequel “Belle e Sebastien – L’avventura continua” e “Belle & Sebastien – Amici per sempre”.

Italo (2014): tratta da una storia vera accaduta nel 2009 a Scicli, in Sicilia, racconta le vicende del golden retriever Italo che decide di sfidare l’ordinanza del Sindaco che aveva bandito i randagi scegliendo il piccolo orfano di madre Carmelo come suo padrone.

Sergente Rex (2017): racconta la storia di una giovane marine che assieme al suo pastore tedesco Rex salvò diverse vite durante le missioni in Iraq.

Qua la zampa! (2017): stesso regista di Hachiko (Lasse Hallstrom) e tratto dal romanzo “Dalla parte di Bailey” di W. Bruce Cameron racconta le avventure di un Golden retriever che si reincarna ricordandosi tutte le sue vite passate.

Show Dogs – Entriamo in scena (2018) – il cane poliziotto Max e l’agente “umano” dell’FBI Frank parteciperanno sotto copertura ad una prestigiosa mostra canina per salvare un cucciolo di panda rubato. Nell’occasione scopriranno il contrabbando illegale di animali rari.

L’isola dei cani (2018): Giappone, 2037, il Sindaco della città di Megasaki firma un decreto che esilia tutti i cani su un’isola-discarica a seguito di influenza canina così Atari, bambino dodicenne, inizia la ricerca del suo cane da guardia Spots. La pellicola ha vinto l’Orso d’argento come Miglior regia al Festival di Berlino e ha ricevuto due candidature agli Oscar e altrettante ai Golden Globe.

Dog Days (2018) – racconta le connessioni quotidiane tra le persone e i loro cani a Los Angeles.

Un viaggio a quattro zampe (2019): dopo essere stata allontanata dal suo padrone Lucas perché considerata pericolosa per le leggi della città di Denver, Bella, cagnolina di razza mista pitbull, scappa e percorre 400 miglia (condite di incontri e disavventure) pur di tornare a casa.

Rex – Un cucciolo a palazzo (2019): Rex è un corgi basso che il principe Filippo regala alla regina Elisabetta II e che è divenuto in poco tempo il cane preferito di sua Maestà. Questo scatenerà l’invidia di uno dei tre corgi di corte, Charlie.

Potrebbe interessarti anche >>>

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI