Conosci l’animale più spaventoso del mondo? Rabbrividirai quando lo vedrai

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

Curiosita

Sai qual è l’animale più spaventoso del mondo? Forse la risposta non è così scontata come credi, ecco qual è la realtà.

Scheletro animale atmosfera macabra
Conosci l’animale più spaventoso del mondo? Rabbrividirai quando lo vedrai (Pixabay-amoreaquattrozampe.it)

Il mondo animale è molto vario e numeroso, tanto che forse ognuno di noi non conosce tutte le specie esistenti. Ci sono animali di tutti i tipi, da quelli minuscoli che quasi non si vedono a quelli molto grandi, molto più di noi. Poi ci sono quelli con indole pacifica che si nutrono solamente di erba, quelli molto aggressivi che si nutrono di altri animali. Ognuno, poi, ha un suo animale preferito e uno che teme. Ma forse non ci siamo mai soffermati a capire una cosa: qual è l’animale più spaventoso del mondo? In mente sicuramente ci vengono le immagini di quelli più feroci che conosciamo, ma possiamo dirvi che quasi sicuramente state sbagliando a dare la risposta.

L’animale più spaventoso del mondo: la risposta ti lascerà a bocca aperta

Forse avrai già pensato al coccodrillo, oppure ad un leone o un puma. Alcuni sono molto spaventati dagli animali che abitano gli oceani, come gli squali. Eppure, nessuno di questi è l’animale che fa più paura in assoluto. La risposta si basa su una serie di studi e di esperimenti e gli scienziati non hanno nessun dubbio.

Uomo senza volto
Uomo senza volto (Canva-amoreaquattrozampe.it)

Iniziamo con il dare qualche indizio: non ha un habitat specifico, ma vario, uccide non solo per mangiare, ma spesso anche solo per divertimento e piacere. È un mammifero e il solo sentire il suo verso significa per tutti gli altri “pericolo!”. L’animale più spaventoso del mondo è l’uomo.

Forse questa risposta ti lascerà a bocca aperta o, forse, con il senno di poi ti ritroverai d’accordo con quello che hanno scoperto gli studiosi. In pratica, l’University of Western Ontario ha svolto una ricerca che consisteva nel capire l’effetto degli umani su alcuni animali.

Quindi, gli studiosi hanno messo in un ambiente circoscritto delle telecamere e degli autoparlanti e hanno poi riprodotto vari suoni degli uomini. Delle conversazioni tranquille degli uomini e poi il ringhiare dei diavoli della Tasmania, l’ululato dei lupi, l’abbaiare dei cani e il belare delle pecore.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento sul tema >>> Un lupo invade la sua abitazione: grande paura e poi l’incredibile scoperta

Osservando le reazioni dei marsupiali australiani, questi avevano 2,4 volte più probabilità di scappare quando sentivano l’uomo rispetto ai suoni degli altri animali. L’esperimento è stato poi esteso a tante specie diverse, comprese leoni, puma, orsi, lupi e altri. L’effetto è stato lo stesso.

In conclusione, tutti gli altri animali hanno paura dell’uomo. L’uomo è stato in grado di imporsi in tutti gli ambienti e in tutti gli ecosistemi del pianeta, tanto da rendersi spaventoso agli occhi e alle orecchie di tutti gli altri esseri viventi. L’uomo è il predatore più dannoso del pianeta. Non solo spaventa ogni specie vivente, ma ha portato animali e piante all’estinzione.

Gestione cookie