Perché il cane abbaia solo ad alcune persone e in base a cosa le sceglie

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

Cani, Curiosita

Vi siete mai chiesti perché il cane abbaia solo ad alcune persone? Quali sono le cause che lo portano a questo comportamento? Le risposte.

cane che abbaia
Cane che abbaia (Pixabay-Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Le persone che hanno dei cani in casa sono molto felici perché sono animali che riescono a dare lealtà, affetto e sono molto simpatici. Tuttavia, a volte hanno dei comportamenti che noi fatichiamo a comprendere del tutto.

Ad esempio, vi siete mai chiesti perché il cane abbaia solo ad alcune persone e non a tutte quelle che incontra? Lo avrete notato di sicuro, lo fanno tutti i cani. Alcune persone li portano ad abbaiare, anche furiosamente, mentre con altre sono più tranquilli, anche se non le conoscono.

Che cosa succede nella sua testa? Quali sono i motivi che scatenano questa reazione? Ce lo spiega la scienza che ha trovato le prove in base a ricerche ed esperimenti.

Il cane abbaia solo ad alcune persone e altre no: perché lo fa? La risposta degli esperti

Un cane abbaia per diverse ragioni. Queste possono essere di felicità, di agitazione e di gioia. Ma anche di preoccupazione, di paura e di timore nel sentirsi minacciati da qualcosa o qualcuno.

cane che abbaia
Collie che abbaia (Pixabay-Amoreaquattrozampe.it)

La differenza è abbastanza comprensibile. Si vede quando il cane abbaia per felicità perché salta in continuazione, cerca attenzioni e coccole. Mentre, se il suo abbaiare è molto aggressivo, significa che ha paura di qualcosa o è infastidito da qualcosa.

Naturalmente, un cane prende molto di quello che le persone gli insegnano. Quindi, se le persone che lo accudiscono gli insegnano ad abbaiare ad ogni persona che passa davanti casa, lui lo farà.

A volte, però, se il cane è stato abituato a stare tranquillo con gli estranei può succedere quello che accennavamo prima: abbaia ad alcune persone.

🐾 Vi aspettiamo sul nostro nuovo canale TELEGRAM con tanti consigli e novità

La scienza ci ha spiegato perché lo fa. Anche se un cane è stato educato “bene”, ci sono fattori scatenanti che non riesce ad evitare. Perciò, il cane abbaierà ad una persona se si verificano alcune condizioni:

  • la persona gli ricorda una brutta esperienza
  • la voce non gli piace (troppo bassa o troppo alta)
  • ci sono odori forti
  • fa movimenti improvvisi 
  • i vestiti hanno dei colori troppo sgargianti 

Gli esperti dicono che tutto questo contribuisce a intimorire un cane che, di conseguenza, darà l’allarme o proverà a difendersi.

Cosa fare per non farlo abbaiare contro le persone

Questo comportamento può essere fastidioso, soprattutto se si avvicinano persone per bene che vogliono solamente accarezzarlo o che sono conoscenti e amici con cui vogliamo fermarci a parlare.

Segui la pagina INSTAGRAM di Amore a quattro zampe e scopri i contenuti esclusivi

cane abbaia
Cane che abbaia (Pixabay-Amoreaquattrozampe.it)

Bisogna, quindi, trovare il modo di tranquillizzare il cane e fargli capire che non c’è nessuna situazione di pericolo in alcuni casi. Per prima cosa bisogna capire che stato d’animo sta provando. Se ha paura, bisogna confortarlo.

Se, invece, abbaia per il gusto di farlo, gli esperti dicono che non bisogna mai incoraggiarlo ed ignorarlo. Può aiutare chiudergli la bocca con la mano quando lo fa, per fargli capire che è un atteggiamento che vi infastidisce.

Tuttavia, è sempre meglio rivolgersi al proprio veterinario oppure ad un esperto del comportamento dei cani per addestrarlo nel modo giusto.

 

Gestione cookie