Home Cani Perché non bisogna fare le feste al cane quando rientriamo a casa

Perché non bisogna fare le feste al cane quando rientriamo a casa

Coccoli e strapazzi il tuo amico peloso quando rientri a casa? Ecco perché secondo gli esperti non bisogna fare le feste al cane quando rientriamo.

perché non fare le feste al cane quando rientriamo
(Foto Adobe Stock)

Chi convive con un amico a quattro zampe sa quanto è bello tornare a casa e trovare dietro la porta una piccola palla di pelo pronta a scodinzolare e a saltarci addosso perché felice di vederci.

Tuttavia, sebbene nessuno resisti a strapazzare di coccole il proprio amico peloso quando torna a casa, secondo gli esperti non dovremmo farlo. Vediamo insieme perché non bisogna fare le feste al cane quando rientriamo a casa.

Non fare le feste al cane quando rientri a casa: ecco perché

Chiunque condivida la propria vita con un cane, dopo una lunga giornata lavorativa quando rientra a casa desidera strapazzare la propria palla di pelo che aspetta scodinzolando felice dietro la porta.

cane felice
(Foto Pexels)

Anche se per noi esseri umani sia un gesto normale ed educato salutare prima di andare via e quando torniamo, per i nostri amici a quattro zampe tale gesto non è opportuno. Infatti secondo gli esperti è necessario evitare di coccolare il proprio amico fedele quando rientriamo in casa.

Ma perché non dobbiamo fare le feste al cane quando rientriamo? Secondo gli esperti, non sempre quando un cane scodinzola e abbaia è felice, molto spesso tali gesti può presentarli anche quando si sente a disagio.

Essere lasciati da soli per molto tempo può essere un motivo di stress per il nostro amico a quattro zampe, in quanto si sente abbandonato e Fido può manifestare il suo disagio abbaiando e muovendo il suo corpo e la sua coda in modo veloce quando ci vede.

L’accarezzare il cane subito dopo essere rientrati in casa mentre Fido ci dimostra la sua “felicità”, potrebbe aumentare il senso di agitazione nella nostra palla di pelo, in quanto con il nostro gesto diamo “ragione” al nostro cane di essersi sentito abbandonato.

Cosa dobbiamo fare allora quando torniamo a casa? Come dobbiamo comportarci quando Fido ci viene incontro scodinzolando e facendoci le feste?

Potrebbe interessarti anche: I metodi per far abituare il cane solo in casa senza che si senta a disagio

Secondo gli esperti sarebbe opportuno “ignorare” il cane inizialmente aspettando che si calmi da solo dall’agitazione della nostra vista, per poi successivamente accarezzarlo e coccolarlo. Ciò sarà utile per abituare il nostro amico peloso ad essere paziente nell’aspettarci dopo la nostra uscita.