Quanti italiani hanno animali domestici? I dati

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

Curiosita

I dati Eurispes 2023 su quanti italiani hanno animali domestici in casa e tutti i dettagli sull’argomento da conoscere.

italiani con animali domestici
Donna con cane e gatto (AdobeStock-Canva-News.cani.it)

Ormai avere un animale domestico è l’assoluta normalità. Quante persone conoscete che hanno un cane, un gatto o un altro animale da compagnia? Se vi guardate attorno potete dire di conoscerne un bel po’, basta guardare nel proprio quartiere.

Ma vi siete mai chiesti quanti italiani hanno animali domestici? Sono dati molto interessanti che vengono raccolti ogni anno per capire l’andamento delle abitudini di chi vive in Italia.

Riporteremo i dati qui di seguito nell’articolo con qualche dettaglio e curiosità molto interessanti sull’argomento. Non vi rimane che continuare a leggere per saperne di più.

Quanti italiani hanno animali domestici? I dati Eurispes

L’Eurispes è un istituto di ricerca che è stato fondato nel 1982 e si occupa di dare un’immagine chiara sociale del nostro paese. Nelle sue ricerche non dimentica di includere le famiglie con animali domestici.

Attraverso le interviste si ha un quadro generale abbastanza fedele alla realtà e possiamo capire se l’Italia è un paese che ama gli animali da compagnia e come questo amore è cambiato dall’anno scorso.

gatto domestico
Gatto domestico (Pixabay-News.cani.it)

Il rapporto 2023 indica che il 32,7% degli italiani possiede un animale domestico. Il dato è in significativo calo rispetto al 2022 in cui era pari al 37,6%. La tendenza, da qualche anno a questa parte, è volta ad una diminuzione del numero di famiglie che possiede un pet.

Se consideriamo gli ultimi dieci anni, il dato più basso si è registrato nel 2018 con il 32,4% degli italiani a possedere un animale in casa con loro. Gli anni della pandemia hanno visto un innalzamento della tendenza, ma in generale è un aspetto che nel nostro paese sta scendendo molto.

Il picco più alto si è avuto nel 2016 quando il campione di famiglie intervistato ha dichiarato di avere un animale per il 43,3%. Questa è una differenza abbastanza significativa.

Alcune curiosità

Visti i dati più importanti, cerchiamo di addentrarci un po’ di più in questa ricerca e capire quali sono i dettagli che interessano le persone e il loro rapporto con cani e gatti.

cane dorme
Cane dorme (Pixabay-News.cani.it)

È molto interessante notare che il 15,5% delle persone intervistate ha detto di avere soltanto un animale domestico, mentre nel 2022 era del 20,4%. Invece, il 17,9% ha dichiarato di avere più di un pelosetto in casa.

Pensate che se la tendenza a possedere un unico animale domestico sta diminuendo, la tendenza ad averne più di uno sta aumentando ogni anno sempre di più. Infatti, nel 2014 si arrivava appena ad un 11%. Quindi sì, gli italiani amano gli animali.

Amano di più il cane, primo in assoluto nella classifica con il 42%. Subito dopo vediamo comparire il gatto con una percentuale di 34,4% e al terzo posto compare il pesce.

Infine, un ultimo dato molto particolare della ricerca svolta. Tra gli intervistati sono emersi un paio di dettagli: la maggior parte delle donne preferisce avere in casa un gatto, mentre la maggior parte degli uomini preferisce avere un cane. Probabilmente è un dato che non vi sorprenderà più di tanto.

Diversi studi hanno dimostrato che un gatto si lega più facilmente ad una donna probabilmente per il tono della voce e la sensibilità più spiccata rispetto all’uomo. Ad ogni modo, cane, gatto o pesce, uno o più animali, l’importante è prendersene cura con amore.

Impostazioni privacy