Sei sicuro che è nel posto giusto? Ecco dove mettere la lettiera del gatto

Foto dell'autore

By Marianna Durante

Curiosita, Gatti

Potrebbe sembrare semplice posizionare la lettiera di Micio, ma a volte può essere ingombrante. Ecco il posto giusto dove mettere la lettiera del gatto.

Gatto cammina per la stanza dove si trova la sua lettiera
Dove mettere la lettiera del gatto: gatto con lettiera nella stanza (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Quando si decide di allargare la propria famiglia adottando un felino, è necessario conoscere quali sono i passaggi fondamentali in modo tale che la piccola palla di pelo possa trovarsi a proprio agio in un ambiente nuovo.

Tra i vari passaggi, oltre alla posizione giusta delle ciotole, vi è anche la posizione della lettiera del Micio. Potrebbe sembrare semplice e banale mettere la lettiera del nostro amico peloso in qualsiasi stanza, ma non è affatto così. Vediamo insieme nel seguente articolo qual è il posto giusto dove mettere la lettiera del gatto.

Dove mettere la lettiera del gatto

Tra i passaggi più importanti per il benessere del nostro amico a quattro zampe, nel momento in cui lo portiamo a casa, vi è la scelta della posizione della lettiera di Micio.

Gatto grigio seduto accanto alla lettiera nel bagno il posto giusto dove metterla
Gatto seduto accanto alla lettiera, posizionata nel posto giusto (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Infatti, come ben sappiamo i gatti sono molto puliti e la prima cosa che farà un felino quando entrerà in un ambiente nuovo è proprio individuare il posto dove si trova la sua lettiera, in modo tale da potersi sentire a suo agio.

Tuttavia, nonostante i nostri amici a quattro zampe siano riservati, infatti difficilmente possiamo comprendere quando il felino è malato, esternano le proprie preferenze come: il cibo o il gioco preferito, la posizione delle ciotole e la posizione della lettiera.

Proprio per questo se la lettiera del gatto non è messa nel posto giusto, ossia il posto in cui il felino si sente a proprio agio, protetto e tranquillo, potremmo notare diversi comportamenti del nostro amico a quattro zampe come:

Se il nostro amico peloso presenta tali comportamenti, è necessario non rimproverarlo, in quanto il gatto non sta facendo alcun dispetto, ma sta semplicemente comunicando il suo disagio, ossia la posizione sbagliata della lettiera.

Ma vediamo allora quali sono i luoghi dove evitare di mettere la cassetta della lettiera del gatto e quali invece sono i luoghi giusti dove posizionarla.

Iscriviti al nostro nuovissimo canale WHATSAPP e ricevi ogni giorno storie e video inediti solo per te

Luoghi da evitare: dove non mettere la lettiera di Micio

La scelta della posizione della lettiera del Micio potrebbe sembrare semplice, ma non lo è. Infatti molto spesso possiamo ritrovarci il gatto ad avere comportamenti inusuali semplicemente perché la sua lettiera è posizionata nel posto sbagliato.

Gatto non si avvicina alla lettiera perché non è nel posto giusto
Gatto non si avvicina alla lettiera perché non è nel posto giusto (Adobe Stock-Amoreaquattrozampe.it)

Ma quali sono allora i luoghi da evitare? Sarebbe opportuno evitare quei luoghi di passaggio come per esempio il corridoio, i luoghi dove interagiamo con altre persone per esempio il salotto, i luoghi dove pranziamo come la cucina o stanze più utilizzate come la camera da letto.

Luoghi giusti dove posizionare la lettiera del gatto

Abbiamo visto dove non bisogna posizionare la lettiera del gatto affinché quest’ultimo non si stressi e presenti comportamenti frustranti per noi esseri umani. Ma quali sono invece i luoghi dove posizionare la lettiera del gatto?

Le caratteristiche principali che dovrebbe presentare il luogo dove bisogna posizionare la cassetta della lettiera del Micio sono: tranquillità, riparo, luoghi poco utilizzati, luoghi dove il felino ha la possibilità di accedervi in autonomia, luoghi arieggiabili e facili da pulire.

Quindi, il luogo migliore è sicuramente il bagno. Tuttavia possiamo posizionare la lettiera del gatto anche nei disimpegni o nel ripostiglio.

Inoltre è possibile mettere la lettiera del nostro amico a quattro zampe all’esterno, ossia in giardino o su un terrazzo. Tuttavia bisogna evitare giardini o terrazzi che possano affacciare su strade trafficate e soprattutto che non siano riparate dal freddo, dalla pioggia, dal vento o dal sole.

Inoltre in questo caso, è obbligatorio installare la gattaiola in modo tale che il gatto possa entrare e uscire in autonomia quando deve fare i suoi bisogni.

Impostazioni privacy