Vuoi tenere lontane le zanzare da casa tua? 5 piante eccezionali che non le faranno avvicinare

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

Curiosita

Ci sono almeno 5 piante che possono tenere lontane le zanzare, vale la pena conoscerle per rimanere al sicuro, senza le loro punture.

Zanzara su una foglia
Vuoi tenere lontane le zanzare da casa tua? 5 piante eccezionali che non le faranno avvicinare (Canva-amoreaquattrozampe.it)

Quasi tutti sono in fermento per l’arrivo dell’estate. Ci sono tante cose che nella bella stagione si possono fare, al contrario della stagione autunnale e invernale. Ad esempio, si può stare tanto tempo all’aperto, complici le lunghe giornate e il caldo. Ma ci sono anche dei lati negativi e uno di questi sono le zanzare.

Le zanzare non solo sono insetti molto rumorosi che infastidiscono con il loro ronzio vicino alle orecchie, ma sono anche pericolose. Alcune trasmettono malattie, altre pungono semplicemente, ma anche le punture sono fastidiose e provocano sintomi.

Che cosa si può fare per tenerle lontane? Ci sono alcune piante che sono repellenti naturali e che vale assolutamente la pena sfruttare proprio per questo. L’odore le infastidisce e vale la pena sapere quali sono per metterle alle nostre finestre, non siete d’accordo?

5 piante per tenere lontane le zanzare

Anche se le zanzare ci provocano delle brutte punture, molto pruriginose e gonfie, il nostro intento non è quello di ucciderle, ma quello di tenerle lontane. Per questo è opportuno sfruttare le proprietà di almeno 5 piante molto facili da coltivare.

Farfalla appoggiata su una calendula
Farfalla su un fiore (Pixabay-amoreaquattrozampe.it)

Iniziamo il nostro elenco parlando della citronella. Sapete bene che in commercio ci sono diversi prodotti alla citronella in grado di allontanare gli insetti. Quindi, perché non avere la pianta? Ha un aroma agrumato che infastidisce particolarmente le zanzare e basta innaffiarla regolarmente.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento sul tema >>> Dove sono le zanzare in inverno? Ecco dove si nascondono

La seconda pianta da tenere in considerazione è sicuramente la lavanda. Per noi ha un profumo intenso e rilassante che le zanzare trovano sgradevolissimo. Quindi, alla sua presenza se ne terranno bene alla larga. Si può tenere qualche piantine sulle finestre o anche vicino alla porta.

Inoltre, pensiamo alla calendula. I fiori di questa pianta sono di un arancione molto intenso che dona luce e suggestione all’ambiente. La sua fragranza delicata tiene lontane zanzare e vespe. È una pianta molto usata anche per la cosmesi e per le proprietà curative del suo olio.

Andiamo avanti prendendo in considerazione il geranio. Questa è la pianta ideale per colorare i balconi e i terrazzi. Sono utili anche per tenere lontane le zanzare, quindi, perché non approfittarne?

Infine, parliamo dell’erba gatta. Questa possiede una sostanza che allontana zanzare, ma anche mosche e scarafaggi. Inoltre, potreste usarla per tutti i benefici che può portare ai gatti. Se avete un gatto domestico è la scelta ideale.

Impostazioni privacy