Home Gatti Adottare un Pixiebob Longhair: carattere, stile di vita, proprietario ideale

Adottare un Pixiebob Longhair: carattere, stile di vita, proprietario ideale

Stai pensando di adottare un Pixiebob Longhair? Ecco tutte le informazioni da conoscere su questa razza prima di compiere il grande passo.

adottare pixiebob longhair
(Foto Adobe Stock)

Scegliere di spalancare le porte della propria casa e del proprio cuore a un nuovo amico a quattro zampe è un atto di grande generosità, ma anche di immensa responsabilità. Da noi, infatti, dipendono il benessere e la serenità del micio. Per questo, è fondamentale assicurarci che il gatto che stiamo per accogliere faccia esattamente per noi: scopriamo insieme cosa sapere prima di adottare un Pixiebob Longhair.

Adottare un Pixiebob Longhair: carattere e proprietario ideale

Adottare un Pixiebob Longhair sì o no? La risposta non è univoca: molto dipende dal carattere e dalla compatibilità del gatto con il nostro stile di vita.

pixie bob
(Foto Adobe Stock)

Gli esemplari di questa razza hanno un temperamento docile e affettuoso. Questi mici amano trascorrere del tempo in compagnia del proprio umano del cuore, all’insegna di coccole, relax, ma anche giochi ed esplorazioni.

Infatti, si tratta di felini estremamente acuti e intelligenti, che possono essere facilmente addestrati.

Grazie alla loro perspicacia, se abituati da piccoli è possibile condurli al guinzaglio, esattamente come faremmo con un cane.

Adottare un Pixiebob Longhair è consigliato alle famiglie con bambini e altri animali.

Questo quattro zampe, infatti, è espansivo, socievole e amichevole sia nei confronti di piccoli umani che dei pelosetti, indipendentemente dalla loro specie di appartenenza.

La sua indole indipendente lo rende un buon compagno di vita anche per chi si assenta da casa per alcune ore della giornata.

Il tutto a patto che, naturalmente, al ritorno si abbiano tempo ed energie da dedicare al micio.

Infine, l’adozione degli esemplari di questa razza è sconsigliata alle persone anziane e a chi è alla ricerca di un felino domestico mansueto e calmo: il Pixiebob Longhair, infatti, è un vero e proprio uragano di energia ed entusiasmo.

Potrebbe interessarti anche: Come scegliamo il gatto da adottare? Risponde la scienza

Stile di vita ed esigenze del Pixiebob Longhair

Infine, prima di decidere definitivamente se adottare un Pixiebob Longhair o prediligere altri pelosetti, è bene conoscere quali sono i bisogni da soddisfare di questo micio.

pixie bob
(Foto Adobe Stock)

Come abbiamo anticipato, gli esemplari di questa razza hanno in serbo un temperamento energico e attivo.

Per questo, necessitano di una routine ricca e stimolante, che possa intrattenerli e consentire loro di dare libero sfogo a tutte le energie.

L’ideale, quindi, sarebbe mettere a disposizione del micio uno spazio all’aria aperta, in cui il gatto possa correre, arrampicarsi e saltare.

Attenzione: il Pixiebob Longhair tende ad allontanarsi per esplorare i dintorni, spinto dalla sua curiosità.

Potrebbe interessarti anche: Arricchimento ambientale per gatto: mensole, scale e percorsi

Pertanto, è indispensabile che la zona a cui il micio ha accesso sia adeguatamente posta in sicurezza e recintata.

Non possiedi un giardino? Il miglior consiglio è quello di addestrare il gatto sin da cucciolo, in modo che possa imparare ad andare al guinzaglio ed accompagnarti durante avventurose passeggiate ed esplorazioni, senza correre alcun pericolo.

In questo caso, non dimenticare di progettare un ambiente della casa in modo che offra al quattro zampe tutto quello di cui potrebbe aver bisogno per soddisfare i suoi bisogni etologici.

Un esempio? Oltre a ciotole, lettiera e tiragraffi, non possono mancare giocattoli, mensole e percorsi rialzati, tunnel.

Se hai definitivamente deciso di spalancare le porte del tuo cuore a questo micio, non perderti il nostro articolo con tutte le curiosità da scoprire sul Pixiebob Longhair.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Laura Bellucci