Home Gatti American Wirehair: il gatto “punk”

American Wirehair: il gatto “punk”

CONDIVIDI

american-whirehair2L’American wirehair (a pelo duro), il “punk” del mondo felino, è un gatto dall’aspetto alquanto insolito e bizzarro. L’aspetto del mantello è dato dal fatto che i peli superficiali, cioè quelli che vengono sollevati quando il gatto rizza il pelo, sono arricciati nel senso della lunghezza terminando a ricciolo. Il mantello è perciò crespo e ispido e al tatto ricorda quello del dorso di un agnellino.

STORIA: La razza attuale discende da una femmina a pelo corto che viveva nello stato di New York, la quale partorì nel 1966 un grazioso gattino maschio bianco e rosso, con la pelliccia ondulata e ispida che è oggi. Il gattino venne in seguito impiegato nei programmi di selezione della razza, che tuttavia è ancora piuttosto rara al di fuori degli USA, anche se recentemente alcuni esemplari sono stati introdotti in Canada e in Germania, dando origine a nuove linee riproduttive. Può avere pelo lungo o corto.

TEMPERAMENTO: Ha una natura particolarmente curiosa e possiede un’indole tranquilla e affettuosa.

american_wirehairCARATTERISTICHE MORFOLOGICHE: Testa: Di forma rotonda, con il muso e il mento ben sviluppati. Il naso è di lunghezza media e la pelle dev’essere in accordo con il colore del mantello. Zigomi sporgenti. Occhi: Grandi e rotondi, distanti e con il margine esterno leggermente obliquo. Devono essere di colore oro brillante. Orecchie: Di grandezza media e a punta arrotondata. Le orecchie sono ben distanti l’una dall’altra. Corpo: Di taglia media o larga e molto muscoloso. Il collo è grosso e muscoloso. Mantello: È di lunghezza media. Dev’essere fittamente arricciato, denso e grossolano. Il colore dovrebbe essere marrone, con disegni neri e macchie rosse e/o crema. Il pelo sul torace è leggermente più morbido. Coda: Di lunghezza media affusolata, con la punta rotonda. Piedi: Ovali e compatti. Il colore deve accordarsi con quello del mantello. Zampe: Di lunghezza media, proporzionate al corpo e muscolose.