Home Gatti Come riconoscere se il vostro gatto ha i vermi

Come riconoscere se il vostro gatto ha i vermi

gatto

Tipologie di vermi

Ci sono varie tipologie di vermi che si possono osservare anche ad occhio umano nelle feci del gatto. Oltre alle feci è possibile anche verificare la cuccia del gatto e i luoghi dove ama dormire in quanto potrebbero esserci anche dei grappoli di uova che rimangono dove il gatto tende ad accovacciarsi. Per contenere i rischi di infezioni parassitarie potrebbe essere utile pulire tutti i giorni la lettiera, anche con della candeggina diluita nell’acqua o con un detersivo oppure passare l’aspirapolvere in casa almeno una volta a settimana per prevenire la presenza di pulci.

Tenie
– A volte le tenie possono lasciare dei grappoli di uova sulla superficie delle feci che sembrano dei semi di sesamo o di cetriolo.
– E’ molto difficile trovare una tenia nelle feci: si tratta di un verme piatto color bianco crema che adulto può raggiungere anche i 60 cm di lunghezza.

Ascaridi
Le uova delle ascaridi sono troppo piccole per essere viste ad occhio nudo. In ogni caso, i vermi stessi potrebbero apparire nelle feci così come potrebbero essere vomitati. Si tratta di una tipologia di verme che ha il diametro di uno spaghetto e che da adulto misura 7-15 centimetri.

Anchilostomi

Le uova degli anchilostomi e la lunghezza del verme adulto di 2-3 millimetri sono troppo piccole per essere individuate ad occhio nudo.