Home Curiosita Curiosità sul gatto Raas: le imperdibili chicche su questa razza

Curiosità sul gatto Raas: le imperdibili chicche su questa razza

Il gatto Raas è un micio poco conosciuto, ma davvero sorprendente: scopriamo tutte le curiosità su questo pelosetto, esplorando il suo universo felino.

differenza-raas-(1)_optimized
(Foto Pinterest)

Alzi la mano chi non ha mai sentito nominare il gatto Raas. Ebbene sì, si tratta di una razza felina decisamente rara e poco nota. La scarsa diffusione del micio, tuttavia, non fa altro che aumentarne il fascino. Andiamo alla scoperta delle più avvincenti curiosità sul gatto Raas.

Curiosità sul gatto Raas: lo sapevate che…?

Apriamo la nostra scheda interamente dedicata al gatto Raas con una carrellata di curiosità tutte da scoprire:

gatto raas
(Foto Instagram)
  • Il gatto Raas è un micio indonesiano proveniente dall’isola di Raas Island, a cui deve il suo nome;
  • Le informazioni sulle origini di questo pelosetto sono davvero scarse. C’è chi sostiene che il quattro zampe sia frutto dell’incrocio tra razze asiatiche diverse, come il Korat. Altri, invece, ritengono che si tratti di una razza a sé;
  • Gli esemplari di questa razza sono decisamente poco diffusi al di fuori dell’Indonesia. Per questo, a meno che non si risieda sull’isola, sarà molto difficile adottare il Raas;
  • Del resto, il micio sta bene sulla sua isola: questo gatto, infatti, è abituato al clima tropicale e farebbe molta fatica ad adattarsi a un altro contesto;
  • Attenzione a non confonderlo con il Korat: sebbene si tratti di due felini simili, infatti, appartengono a razze ben distinte. Per scoprire la differenza tra Raas e Korat consulta questo articolo;
  • Le leggende su questo quattro zampe sono davvero numerose. Una sostiene che il micio abbia uno spiccato sesto senso, che conserverebbe solo nel caso in cui a possederlo sia un religioso, un funzionario o una guida della comunità. Secondo un’altra leggenda, inoltre, spostare il gatto dalla sua terra di origine porta sfortuna.

Potrebbe interessarti anche: Come trasformare il tuo gatto in un influencer su Instagram in poche mosse

Nomi per il tuo gatto Raas

Se hai deciso di accogliere un esemplare di questa razza nella tua casa, non ti resta che individuare il nome perfetto per il tuo nuovo amico a quattro zampe.

differenza-raas-(1)_optimized
(Foto Pinterest)

Quale scegliere? Ecco alcuni suggerimenti da cui lasciarti ispirare.

Gatto Raas femmina:

  • Idra;
  • Iris;
  • Luna;
  • Morgana;
  • Antigone;
  • Viola;
  • Micia;
  • Xena;
  • Diana;
  • Poppy;
  • Trixie;
  • Cleo;
  • Cleopatra;
  • Iside;
  • Lilla;
  • Kikka.

Gatto Raas maschio:

  • Nino;
  • Willy;
  • Thor;
  • Mino;
  • Zinco;
  • Zorro;
  • Pluto;
  • Pippo;
  • Rocky;
  • Rambo;
  • Oliver;
  • Felix;
  • Osiddeo;
  • Ulisse;
  • Lino;
  • Lillo;
  • Greg.

Le idee sono davvero numerose: come operare una scrematura tra le tante proposte che ci piacciono?

Il miglior consiglio è di focalizzarsi sul suono dell’appellativo del micio, prediligendo parole brevi, composte dalla ripetizione di sillabe simili tra loro.

In questo modo, il gatto riuscirà a riconoscere e memorizzare con più facilità il suo nome.

Potrebbe interessarti anche: Nomi di gatto femmina e maschio: come sceglierlo tra più 6500 idee

Esemplari famosi: Very Important Cat

Infine, non ci resta che soddisfare un’ultima curiosità sul gatto Raas: esistono mici di questa razza che hanno raggiunto fama e notorietà?

gatto raas
(Foto Instagram)

In virtù delle considerazioni che abbiamo fatto, la riposta è no.

Del resto, si tratta di quattro zampe così rari che affermare il contrario sarebbe decisamente strano.

In fondo, noi troviamo che sia meglio così: la rarità di questi pelosetti non farà altro che rafforzare la loro aura di fascino e mistero, facendo in modo che vivano sereni nel loro amato habitat.