Home Curiosita Curiosità sul Seychellois: chicche, origini, esemplari famosi

Curiosità sul Seychellois: chicche, origini, esemplari famosi

Ecco tutte le curiosità da scoprire sul Seychellois: capiamo di più su questa razza felina misteriosa, che somiglia tanto al Siamese.

Curiosità Seychellois
(Foto Instagram)

Il suo aspetto è davvero ammaliante e il suo carattere non è certo da me. Di chi stiamo parlando? Del Seychellois, che desta curiosità e interesse per via delle sue doti e della sua rarità. Scopriamo insieme tutte le chicche riguardanti questo micio.

Curiosità sul Seychellois: lo sapevate che…?

Apriamo il nostro articolo interamente dedicato al Seychellois con una carrellata di curiosità sul suo conto:

Malattie comuni Seychellois
(Foto Instagram)
  • Gli esemplari di questa razza derivano dall’incrocio tra Balinese e Siamese;
  • A selezionare la razza è stata Patricia Turner, il cui obiettivo era di ricreare la razza felina originaria delle Seychelles, ormai estinta. Per farlo, ricorse all’incrocio di due felini orientali;
  • Da alcune associazioni, il Seychellois non è riconosciuto come una razza a sé, ma come una variante del Siamese;
  • A differenza del Siamese tradizionale, il cui mantello secondo gli standard non può presentare la tonalità del bianco, il pelo del Seychellois si distingue in tre varianti proprio a seconda della percentuale di questo colore: Van, ovvero un micio tutto bianco fatta eccezione per testa e coda, Arlecchino, dalla pelliccia metà colorata e metà candida, Bicolore, ovvero un terzo bianco e due terzi colorato;
  • Indecisi tra il Seychellois e l’Anatolian? In questo articolo potrete scoprire quali sono similarità e differenze tra i due, per individuare il micio perfetto per voi;
  • Il costo degli esemplari di questa razza è compreso tra i 100 e i 300 euro.

Potrebbe interessarti anche: I gatti più famosi di Instagram: le star a quattro zampe dei social

Nomi per il tuo Seychellois

Stai pensando di spalancare le porte del tuo cuore e della tua casa a questo pelosetto?

Seychellois
(Foto Instagram)

Scopriamo insieme come individuare il nome perfetto per il nuovo arrivato a quattro zampe.

Tra i nomi più gettonati per gli esemplari di questa razza ci sono:

  • Seychellois maschi: Oleg e Felix;
  • Seychellois femmine: Iris e Xena.

Per scovare l’appellativo ideale per il nostro micio, dovremmo focalizzarci su ciò che lo rende speciale.

Indipendentemente dal fatto che si tratti di una caratteristica fisica o di un tratto caratteriale, questa peculiarità fa sì che il micio sia unico e inconfondibile.

Attenzione, poi, alla sonorità del nome: per facilitare il processo di riconoscimento e memorizzazione, è consigliato scegliere una  parola breve, composta dalla ripetizione di sillabe simili. Alcuni esempi? Mimmo e Lola.

Potrebbe interessarti anche: Nomi di gatto femmina e maschio: come sceglierlo tra più 6500 idee

Esemplari famosi: Very Important Vip

Infine, non ci resta che rispondere a un’ultima curiosità sul Seychellois: esistono esemplari famosi di questa razza?

Seychellois
(Foto Instagram)

Come abbiamo anticipato, questi mici sono rari. Basti pensare, ad esempio, che in Italia non esiste alcun allevamento che si dedica alla loro selezione.

Grazie ai social, però, alcuni gatti hanno raggiunto la notorietà. Oltre che del loro fascino felino, il merito è anche dei loro proprietari, che hanno aperto dei profili interamente dedicati ai propri quattro zampe, in cui pubblicano regolarmente foto e video che mostrano la quotidianità dei pelosetti.

Tra i Seychellois più famosi di Instagram ci sono Max Camille e Amanda. Cosa aspettate a seguirli?!