Home Gatti Come i gatti hanno conquistato il web

Come i gatti hanno conquistato il web

CONDIVIDI
@Getty images
@Getty images

 

I gatti sono le vere e proprie star del web, rappresentando ben il 3% dei contenuti di internet tra immagini, gatti famosi con tanto di profili social Instagram o Facebook e oltre 41 milioni di video su youtube. Un successo che vanta oltre i 129 milioni di visualizzazioni per cui negli ultimi anni, questo fenomeno è stato studiato da ricercatori e sociologi i quali hanno scoperto che la visualizzazione di video di gatti rende più produttivi sul lavoro (clicca qui).

Considerando lo straordinario successo, questa tendenza non sfugge alle istituzioni culturali e così il Museum of the moving image (Momi) di New York ospita fino al 31 gennaio una mostra intitolata “Come i gatti hanno conquistato internet” con la quale viene ripercorso questo bellissimo fenomeno.

A partire dal Caturday, l’evento social esploso nel 2005 con il quale gli utenti sono invitati a condividere il sabato le fotografie dei gatti, passando in rassegna le icone delle app, i video più noti di youtube, per approdare ai gatti più famosi del web. La mostra intende esaminare questo fenomeno che connota la transizione nel regno del web attraverso un’analisi molto accurata che ripercorre anche i cartoni, le animazioni o le illustrazioni. Dal tema dell’antopomorfismo, passando per il concetto estetico del “carino”, per spiegare l’aumento spropositato di questi video che solo apparentemente appartengono ad un fenomeno frivolo.