🐱 Il gatto ti morde il mento: uno strano gesto che può avere più significati

Foto dell'autore

By Marianna Durante

Gatti

I felini presentano molti comportamenti strani e interessanti. Vediamo insieme perché il gatto morde il mento.

Gatto morde il mento
Gatto morde il mento (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Vivere con un animale domestico è un esperienza unica ed emozionante. Ma spesso può essere anche divertente e curiosa. Infatti sono molti i comportamenti strani, ma interessanti, che Micio può presentare nel corso della sua vita.

Uno di questi comportamenti è il gatto che morde il mento. Ma perché lo fa? Può far male? Scopriamo insieme, nel seguente articolo, i motivi per cui il Micio presenta tale comportamento.

Il gatto morde il mento: ecco perché

I felini, proprio come i loro cugini cani, possono presentare comportamenti bizzarri ma spesso molto interessanti. Uno di questi comportamenti è proprio il felino che morde il nostro mento.

Gatto con il muso vicino al mento dell'uomo
Gatto con il muso vicino al mento dell’uomo (Pexels-Amoreaquattrozampe.it)

Sebbene non sia un morso vero e proprio, ma un semplice tocco del Micio con la sua bocca aperta sul nostro mento, potrebbe essere un gesto allarmante se lo fa nel mezzo delle coccole.

Ma perché il gatto all’improvviso può mordere il nostro mento? Come per ogni altro tipo di comportamento, i nostri amici a quattro zampe quando mordono il mento vogliono comunicarci qualcosa.

Tuttavia per comprendere la ragione per cui Micio presenta tale comportamento è da opportuno considerare la situazione in cui il felino morde il mento.

Segno di affetto

Sebbene il gesto del gatto che morde il mento del proprio umano possa essere considerato un gesto di aggressività, molto spesso il gatto presenta tale comportamento come segno di affetto.

Per capire se il felino vuole comunicarci quanto ci ama bisogna osservare il gesto che il Micio fa prima di mordere, ossia leccare il mento.

Segno di aggressività

Molto spesso possiamo riscontrare tale comportamento nel felino mentre lo stiamo accarezzando. Se il gatto morde il mento dopo un periodo di tempo di carezze, si tratta di aggressività indotta dalle carezze.

Ciò avviene quando il nostro amico a quattro zampe non tollera più le nostre coccole. Dobbiamo ricordare che non tutti i felini amano essere accarezzati e quelli che si fanno accarezzare lo tollerano solo per poco tempo.

Ciò perché i follicoli del pelo del Micio sono sensibili e un eccesso di carezze potrebbe irritare il felino o addirittura far provare dolore alla nostra palla di pelo.

Segno di stress o malattia

Un altro motivo per cui il gatto potrebbe mordere il mento è perché è stressato o non sta bene. Il Micio potrebbe comportarsi in questo modo perché desidera avere spazio per sé o semplicemente perché sta soffrendo.

Tale comportamento possiamo riscontrarlo soprattutto quando stiamo accarezzando il nostro amico a quattro zampe.
Inoltre, anche se raramente, il Micio può soffrire anche di iperestesia.

Tale condizione comporta una sensibilità maggiore ai follicoli del pelo del felino. Quindi i gatti potrebbero mordere il mento perché provano dolore per le nostre carezze.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

Cosa fare se il gatto morde il mento?

Per capire cosa fare quando il gatto ci morde il mento, è opportuno capire perché lo fa.

Donna bacia gatto
Donna bacia gatto (Pixabay-Amoreaquattrozampe.it)

Nel caso in cui il nostro amico a quattro zampe ci morde il mento in modo gentile, dovremmo solo esserne felici in quanto ci sta dimostrando il suo affetto.

Se invece il morso è “aggressivo”, la prima cosa da fare è non punire il gatto, dopodiché è opportuno comprenderne il motivo.
In caso di aggressività da carezze sarebbe opportuno dare al nostro amico peloso lo spazio di cui ha bisogno.

Per capire ciò è importante osservare anche altri segnali che la nostra palla di pelo presenta come: una faccia tesa o una coda che si agita velocemente.

Mentre se il nostro amico a quattro zampe presenta segnali di stress, sarebbe opportuno aiutare il gatto a sentirsi a proprio agio, dargli lo spazio di cui ha bisogno e fornire al Micio giochi che possono far bruciare l’energia eccessiva che presenta. A volte infatti i nostri amici a quattro zampe possono sentirsi stressati anche perché non hanno stimoli mentali adeguati per eliminare energia.

Se invece il nostro amico peloso cerca le carezze normalmente e ad un tratto diventa aggressivo quando proviamo ad accarezzarlo, allora potrebbe essere utile contattare il proprio veterinario in quanto il Micio potrebbe presentare qualche patologia.

Gestione cookie