Home Gatti Il gatto riporta le prede: arriva il dispositivo che lo chiude fuori...

Il gatto riporta le prede: arriva il dispositivo che lo chiude fuori casa

CONDIVIDI

Arriva il nuovo dispositivo per chiudere il gatto fuori casa quando riporta le prede

gatto preda a casa
Gatto con una preda

Un giovane ingegnere di Amazon, Ben Hamm ha creato un nuovo dispositivo con il quale bloccare il gatto fuori casa quando riporta una preda.

Prendendo spunto dalla personale esperienza con il suo gatto di nome Metric, Hamm ha voluto escogitare un piano per evitare di ritrovarsi con cadaveri squartati di ogni tipo, in cucina o sul tappeto del salone o peggio sul letto.

Infatti, è lo stesso Hamm a raccontare la propria esperienza per cui non solo il gatto Metric riportava le prede in casa ma aveva l’abitudine di farlo durante la notte e di svegliare il suo padrone per mostrargli tutto fiero la sua preda.

Di sicuro, si tratta di un’esperienza traumatica non solo per le ore di sonno interrotte.

Esasperato, Hamm ha messo in ballo i suoi studi e le sue qualifiche d’ingegnere, ideando una soluzione per evitare che il gatto riporti le prede in casa.

Il dispositivo è dotato di una telecamera potenziata da DeepLens, il deep learning di Amazon. Si tratta di una telecamera capace di capire se il gatto sta uscendo o rientrando.

La telecamera è collegata alla gattaiola, ovvero la porticina basculante per i gatti e si blocca per 15 minuti l’ingresso del gatto, non appena rileva se il gatto ha qualcosa in bocca che sia un topo, un uccello o qualsiasi altro animale. Infatti, durante la presentazione del dispositivo all’Ignite Seattle, Hamm ha spiegato che il dispositivo è dotato di un data base per riconoscimento delle specie animali.
Ci sono diverse funzioni di riconoscimento, quella del gatto che rientra a casa senza preda quella del gatto con la preda che lascia fuori casa e infine quella del gatto che avanza con la preda verso la porticina.

Parte del ricavato della vendita del dispositivo sarà devoluto alla National Audubon Society, organizzazione dedicata alla protezione di una specie di uccelli, a quanto pare molto amata da Metric.

Ecco il lancio del dispositivo e il suo funzionamento:

ti potrebbe interessare–>
Gli strani comportamenti dei nostri gatti

Accessori per gatti: le novità tecnologiche

C.D.

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI