Home Gatti Il gatto si avvicina ai pesci in acquario: cosa è necessario sapere

Il gatto si avvicina ai pesci in acquario: cosa è necessario sapere

Il gatto si avvicina ai pesci in acquario? Questo è un comportamento tipico del felino domestico. Vediamo di capire cosa spinge il peloso a compiere questo curioso gesto.

Il gatto si avvicina ai pesci in acquario
(Foto Unsplash)

Il felino è uno degli animali più interessanti con cui trascorrere la propria vita domestica. Questo intelligente e avventuriero peloso vive l’ambiente della casa sempre alla ricerca di stimoli nuovi e di attività che gli permettano di potersi esprimere completamente. Perciò, il micio assume, spesso, degli atteggiamenti che ci dicono tanto sulla sua natura. In questo articolo vediamo, in particolare, perché il gatto si avvicina ai pesci in acquario.

Il gatto si avvicina ai pesci in acquario: i motivi

É un comportamento curioso ma anche comune che non deve stupire troppo il padrone di un felino. Questo perché ha a che fare con la natura istintiva dell’animale. Ma perché micio vorrebbe osservare dei pesciolini nell’acquario? Leggiamo meglio più avanti.

Il felino si avvicina ai pesci
(Foto Unsplash)

Chiunque abbia la fortuna di possedere un micio come compagno di vita, si rende conto presto di quanto sia una creatura estremamente curiosa.

Caratteristica predominante del felino è proprio la sua insaziabile curiosità. Oltre ad essere interessato alle abitudini e alle vite degli esseri umani con cui vive, il gatto è costantemente incuriosito dagli altri animali, se non tutti gli esseri viventi che incontra sui suoi passi.

Ogni micio, indipendentemente dalla razza di appartenenza, ha l’istinto naturale che lo spinge ad avventurarsi nel mondo (e nella realtà) che lo circonda per scoprire quanto più possibile su ciò che lo affascina e captare tutte le informazioni che desidera.

Questo suo modo di approcciarsi al mondo, pieno di animali e persone, lo esterna chiaramente durante la sua per nulla banale quotidianità.

Quando si possiedono altri animali domestici in casa, il suo approccio curioso è ancora più evidente e incontrollabile. Ciò può accadere con i suoi simili, con i cani o anche con dei pesciolini in un acquario.

Se vi capita di vedere spesso il gatto avvicinarsi ai pesci in acquario, è inutile avere dubbi. Micio è attratto da ogni creatura vivente intorno a sé, nel suo piccolo grande mondo, spinto dal voler conoscere e comprenderne i movimenti, le reazioni, le abitudini.

Il micio e il suo rapporto con i pesci

Contrariamente a quanto si pensi, non sempre il micio di casa si avvicina ad altri animali per farli sue vittime. Anzi, spesso il peloso è talmente incuriosito da piccoli esserini, i pesciolini in questo caso, da poter trascorrere ore ed ore a osservarli in acquario.

Il felino è un animale che tiene molto alle sue abitudini e decide sempre come trascorrere il suo tempo, tenendo conto dei suoi bisogni. Micio può voler interagire con gli altri animali. La possibilità di avvicinarsi a dei pesciolini in acquario è per lui occasione di scoperta, una esperienza stimolante per se stesso.

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto guarda da lontano: cosa è importante sapere

Il felino incuriosito dai pesci: come proteggerli

Anche se micio può desiderare un semplice e puro contatto con altri animali, come i pesci dell’acquario, è opportuno sapere come proteggere i piccoli esserini per evitare che si verifichino incidenti. Ecco come agire per proteggere i piccoli pesci in casa.

Il comportamento del gatto
(Foto Pixabay)

Come abbiamo accennato in apertura, il gatto e la curiosità vanno a braccetto e, per lui, la presenza di altri animali nella sua casa, genera uno stimolo e quell’interesse naturale che ha bisogno di soddisfare ogni giorno.

Per vivere sereno e nel benessere, il felino deve poter ascoltare il suo istinto primitivo e soddisfarlo anche in casa, con i dovuti accorgimenti da parte del suo padrone.

Vedere il gatto avvicinarsi di continuo ai pesci in acquario, attirato da creature diverse da lui di cui vuole conoscere tutto, deve farci pensare anche a episodi spiacevoli che possono verificarsi, senza colpevolizzare il peloso.

Incuriosito dai pesciolini nell’acquario, micio potrebbe sentirsi stimolato ad arrampicarsi e infilare una zampa nella vasca, per osservarli più da vicino e, magari, afferrarne uno.

Il gatto si avvicina ai pesci in acquario: questione di istinto

É l’istinto predatorio nel gatto, caratteristica di cui il peloso non ha colpe, poiché si tratta della sua natura. Per questo motivo, occorre essere prudenti e organizzarsi in modo tale da proteggere sempre i propri pesciolini.

Siccome il felino potrebbe addirittura rovesciare la vasca contenente i pesci, è preferibile scegliere un acquario chiuso e più piccolo, possibilmente munito del filtro per il ricambio di acqua, oppure una vasca rettangolare munita di coperchio.

La sicurezza non è mai troppa e non è detto che queste vasche specifiche possano evitare incidenti e problemi. Sarebbe opportuno, allora, evitare l’accesso a micio, posizionando l’acquario con i pesci in una stanza protetta in cui farli vivere senza alcun timore.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Ilaria G