Home Gatti Perché il gatto si arrampica sulle gambe? Scopriamolo

Perché il gatto si arrampica sulle gambe? Scopriamolo

Un comportamento solito dei piccoli felini. Vediamo insieme perché il gatto si arrampica sulle gambe.

gatto si arrampica sulle gambe
(Foto Adobe Stock)

Chi ha da poco adottato un piccolo felino, può facilmente osservare come quest’ultimo all’improvviso possa arrampicarsi sulle gambe.

Di comportamenti strani ne possiamo vedere molti nei nostri amici a quattro zampe, senza conoscerne il significato. Vediamo qui di seguito come mai il gatto si arrampica sulle gambe.

Il gattino si arrampica sulle gambe: ecco perché

Siete in cucina a preparare il vostro pranzo quando all’improvviso vi sentite camminare sulle vostre gambe, andate a vedere e vi trovate il vostro piccolo gattino che pian piano con le sue zampine e le sue unghie, si sta arrampicando sulle vostre gambe.

gatto sulla gamba
(Foto Pexels)

Cosa vorrà mai? Perché il gatto presenta questo comportamento?

Non esistono studi specifici che possono dare una risposta a questo quesito. Tuttavia siamo a conoscenza che sia un comportamento naturale presente in tutti i gattini.

Ciò perché questi ultimi differentemente dai gatti adulti, non sono in grado ancora di saltare e quindi di osservare tutto ciò che li circonda al “piano superiore”.

Quindi utilizzano le gambe del proprio umano come una scala per raggiungere tutti i punti in cui da soli non riescono a raggiungere.

Infatti è possibile notare questo comportamento soprattutto quando si è in cucina, posto in cui il micio è alla ricerca del cibo, o in bagno quando si è vicini al lavabo.

In questo ultimo caso il piccolo gatto molto probabilmente vuole giocare con l’acqua che scorre dal rubinetto.

Potrebbe interessarti anche: Meglio l’acqua da bottiglia o da rubinetto per il gatto?

Il gatto si arrampica sulle gambe: come evitarlo

Sgridare o punire un gattino di poche settimane che si arrampica sulle vostre gambe è del tutto inutile, in quanto la sua curiosità lo spingerà a trovare altre soluzioni, magari più pericolose, per arrivare al punto che desidera.

gattino gioca sedia girevole
(Foto YouTube)

Ma allora cosa possiamo fare per evitare che il micio “uccida” le nostre gambe? Innanzitutto quando il gattino inizia ad arrampicarsi sulle vostre gambe, prendetelo delicatamente e mettetelo dove il gatto vuole arrivare.

È necessario però che il luogo dove posizionate il micio sia un posto che gli permetterete di raggiungere anche una volta che il gatto diventi grande.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto salta sul tavolo: a cosa stare attenti e come educarlo a non farlo

In caso contrario, se non volete che il micio raggiunga quel luogo, quando prendete il gattino dalle vostre gambe, mettetelo a terra, pronunciando un no decisivo.

Dopo molte volte che avete fatto ciò il gatto capirà che in quel posto non dovrà avvicinarsi e quindi smetterà di salire sulle vostre gambe.

Infine se il vostro amico peloso ama il contatto con voi, potete posizionare nelle vostre vicinanze una sedia o uno sgabello e far sedere il vostro gattino.

Marianna Durante