Home Gatti Le emozioni del gatto

Le emozioni del gatto

CONDIVIDI

gtto5

Il gatto elabora le emozioni in modo simile agli umani. Il suo cervello distingue colori, forme geometriche e riesce ad interpretare i sentimenti umani, come gioia, tristezza, rabbia o paura.
Ha un carattere indipendente e ribelle, molto autonomo con il quale osserva ciò che lo circonda e impara a conoscere ogni sfumatura delle abitudini e dell’umore dell’uomo. L’intelligenza dei gatti è pratica e mirata al contesto, per cui immediata. Attraverso il gioco si sviluppa l’apprendimento e il potenziale intellettivo. Al fianco di questo processo, vi è una vita emotiva dei gatti, esplorata attraverso un libro scritto dallo psichiatra e studioso, Jeffrey Moussaieff Masson, pubblicato nel 2002, nel quale basandosi su fonti storiche, letterarie e scientifiche e osservando l’universo dei sui cinque gatti, è arrivato ad analizzare  nove emozioni primarie.

clicca successiva