Home Gatti Tutto quello che c’è da sapere sul sonno del gatto

Tutto quello che c’è da sapere sul sonno del gatto

CONDIVIDI

IL SONNO DURANTE IL GIORNO 
cucciolo_gattoCi sono molti fattori che possono ridurre le qualità del sonno del felino domestico nell’arco del giorno: dai rumori, la presenza di altri animali oppure una patologia e l’età anziana del gatto. Secondo i ricercatori ci sono stati casi in cui un gatto che è stato via per settimane, possa dormire senza tregua per tre-quattro giorni di seguito al suo rientro in casa.
Sfortunatamente per i proprietari, i gatti dormono maggiormente durante il giorno e sono più attivi la sera, proprio al rientro dei loro padroncini dal lavoro! Mentre i gatti anziani tendono anche a miagolare la notte, per cui basterà parlargli un pochino per tranquillizzarlo.
I disturbi del sonno nel gatto possono essere collegati anche ad alcune patologie come ipertensione, insufficienza renale, ipertiroidea oppure a causa di alcune patologie neurologiche.

Alcuni gatti russano durante il sonno e ciò significa che hanno le vie respiratorie ostruite. E’ tipico anche di alcune razze con il naso più schiacciato come il gatto Persiano.