Home News Addetto allo smaltimento dei rifiuti trova un cucciolo nel suo camion (FOTO)

Addetto allo smaltimento dei rifiuti trova un cucciolo nel suo camion (FOTO)

Non è ancora chiaro se si tratti di un crudele abbandono o di una casualità, quello che è sicuramente chiaro è che un piccolo cagnolino è stato trovato all’interno di un grosso camion dei rifiuti dove se nessuno si fosse accorto di lui avrebbe fatto probabilmente una brutta fine.

camion dei rifiuti (Foto Pixabay)
camion dei rifiuti (Foto Pixabay)

Nella contea di Ingham nello stato del Michigan uno degli impiegati della compagnia che si occupa dei rifiuti ha fatto un insolito ritrovamento all’interno del suo camion.

L’uomo aveva infatti sentito alcuni lamenti e si era avvicinato al retro del camion per comprendere da dove quei rumori provenissero.

Osservando i rifiuti appena scaricati, l’uomo impiegato per la compagnia di smaltimento  è rimasto pietrificato quanto osservando attentamente ha notato un piccolo cagnolino bianco nell’immondizia.

Il cane salvato dal camion dei rifiuti

Il cane salvato dal camion dei rifiuti da un funzionario addetto allo smaltimento (Foto Facebook)
Il cane salvato dal camion dei rifiuti da un funzionario addetto allo smaltimento (Foto Facebook)

La scoperta dell’uomo è stata fatta intorno alle 6 del mattino e non si sa da quanto tempo il piccolo fosse all’intero del camion ricolmo di rifiuti, l’impiegato vedendo il cane ha immediatamente deciso che doveva fare assolutamente qualcosa per salvarlo e si è addentrato nella montagna di rifiuti appena scaricati dal camion per afferrarlo e portarlo in salvo.

Il cucciolo è stato trasportato urgentemente presso la Capital Area Humane Society dove a quanto riferito le sue ferite sono state curate e si sta pian piano riprendendo dalla terribile e traumatica esperienza.

Attualmente i funzionari della Capital Area Humane Society stanno cercando di ricostruire i fatti, non è noto come un cane così piccolo possa essersi arrampicato all’interno del camion dei rifiuti e si pensa quindi che si tratti di un abbandono intenzionale commesso da qualcuno che voleva liberarsi di quella povera creatura.

Il percorso del camion comprende diversi cassonetti di molte attività commerciali e non comprende abitazioni private, attualmente quindi non è chiaro di se si tratti di una terribile casualità o di un brutale abbandono con annesso maltrattamento, motivo per cui è stato adibito un numero speciale per contattare le autorità in caso di informazione sui proprietari del cane o sugli eventi che hanno portato al ritrovamento del piccolo in un camion dei rifiuti.

A quanto riportato il numero è stato destinato solo a informazioni utili sul caso e sul se il cane sia stato sottoposto a crudeltà. Attualmente il cucciolo non è disponibile per l’adozione e da quanto riferito non lo sarà per molto tempo dato che l’indagine in merito a quello che potrebbe essere una vera e propria crudeltà è ancora in corso.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti