Afferra il cane per la coda e lo fa roteare prima di gettarlo nel laghetto

Foto dell'autore

By Loriana Lionetti

News

Afferra il cane per la coda e lo fa roteare prima di gettarlo nel laghetto, un maltrattamento tremendo che ha sconvolto il web 

Afferra il cane per la coda e lo fa roteare prima di gettarlo nel laghetto (Foto Facebook)
Afferra il cane per la coda e lo fa roteare prima di gettarlo nel laghetto (Foto Facebook)

Un video straziante è stato diffuso in rete e riprende un povero cane randagio che era tranquillamente adagiato a sonnecchiare su dell’erba ai margini di un laghetto, prima che un ragazzo senza alcun motivo lo afferrasse per la coda facendolo roteare come si fa alle olimpiadi per il lancio del disco per poi lasciarlo e gettarlo nel fiume.

E una scena tremenda quella che si è verificata nel Guwahati in India che ha visto coinvolto un povero cane randagio che si trovava nei pressi di un laghetto quando un ragazzo senza alcun motivo l’ha afferrato per la coda e facendolo roteare in aria varie volte per poi lanciarlo verso il laghetto distante pochi metri.

Il terrificante video è stato diffuso in rete e le urla sofferenti e strazianti del povero cane maltrattato in quel modo fanno rabbrividire.

Il dolore sofferto dal povero cagnolino che non stava facendo alcun che di fastidioso o  che potesse minimamente riguardare il ragazzo, ha lasciato tutti gli utenti allibiti e sconvolti.

Potrebbe interessarti anche :Ricoperto di ferite e malnutrito, donna arrestata per il suo maltrattamento 

Lo afferra per la coda e lo lancia nel laghetto : la denuncia

Afferra il cane per la coda e lo fa roteare prima di gettarlo nel laghetto (Foto Facebook)
Afferra il cane per la coda e lo fa roteare prima di gettarlo nel laghetto (Foto Facebook)

Il gesto terrificante sarebbe stato fatto solo per puro divertimento, e questo ha fatto infuriare tutti, tanto che in breve tempo il video è stato inviato tramite Whatsapp moltissime volte e condiviso su tutte le piattaforme social.

Il video ha ovviamente attirato l’attenzione di una associazione no profit chiamata K-Nine di Agartala che ha immediatamente denunciato i fatti alla polizia, l’ONG ha infatti contattato la polizia locale del New Capital Comple di Agartala denunciando l’incidente .

A quanto pare Il segretario della ONG K Nine Animal Welfare Society ha affermato di aver visto il video sui social scoprendo che il ragazzo aveva fatto girare il video pe puro divertimento e avrebbe infatti asserito : “Dopo che il video è emerso online, abbiamo immediatamente presentato una denuncia alla FIR e la polizia sta indagando sulla questione. Tuttavia, finora non sono stati effettuati arresti”

Ha inoltre aggiunto: “Non siamo ancora in grado di tracciare l’esatta posizione del luogo in quanto tale non siamo a conoscenza delle condizioni del cane. Quindi, abbiamo presentato la FIR nella nostra giurisdizione locale”.

Il ragazzo sarebbe pero stato identificato come Rajveer Sarkar La FIR avrebbe anche menzionato la fonte del video insieme a screenshot e collegamenti al profilo dell’aggressore.

Dagli ultimi aggiornamenti sul social Facebook la ONG ha scritto: “The Dog Abuser, Rajveer Sarkar ha confessato di aver commesso il crimine e oggi è stata depositata una FIR presso l’NCC PS. Attendiamo immediati provvedimenti da parte della Polizia”

Gestione cookie