Home News ⚠ Allarme pianta tossica per cani: cucciolo muore, l’ha ingerita in giardino...

⚠ Allarme pianta tossica per cani: cucciolo muore, l’ha ingerita in giardino ☣

Una storia drammatica ma che vuole essere un monito per tutti gli ignari proprietari di cani a fare molta attenzione alle insidie nascoste all’interno dei propri giardini. Potrebbe nascondersi una pianta tossica 

Cucciolo muore dopo aver mangiato una pianta Screen Video
Cucciolo muore dopo aver mangiato una pianta Screen Video

La vicenda in questione ha come protagonista una donna del Queensland che, dopo la dura lezione, ha avviato una vera e propria campagna per la sicurezza dei giardini, nella speranza che divulgare la sua tragica esperienza possa salvare la a molti altri animali.

Circa la metà dei pazienti veterinari, cosi come appurato da un recente studio, è causato dall’ingestione sconsiderata di elementi presenti nelle nostre case, soprattutto da parte di cuccioli che, come sappiamo, tendono a mettere in bocca qualsiasi cosa maggiormente nel primo anno di vita.

Katrina Dawson è la sfortunata protagonista, proprietaria di due cani, Hazel e Margot, che dopo il trasferimento nella nuova casa aveva avuto il piacere di lasciar giocare fuori nel cortile, sono bastate però solo poche ore per l’irreparabile tragedia.

Al rientro in casa i proprietari hanno da subito notato che qualcosa non andasse, Margot era stranamente letargica e la situazione in poche ore è sembrata peggiorare, a nulla è servita la corsa nella clinica più vicina e purtroppo, dopo alcuni giorni di ricovero, la cagnolina è deceduta ed il motivo è stato davvero inaspettato.

La causa del decesso? Una pianta tossica

Cucciolo muore dopo aver mangiato una pianta Screen Video
Cucciolo muore dopo aver mangiato una pianta Screen Video

Margot aveva accidentalmente ingerito dal giardino della propria abitazione una Cicas. Queste piante sono comunissime in ogni giardino anche in Italia ma non tutti sanno che sono estremamente pericolose per gli animali domestici e possono causare un’insufficienza epatica fatale.

Non pensavo che cosi tante persone fossero all’oscuro della pericolosità di questa pianta, io ero una di quelle” ha dichiarato Dawson, “pensavo di essere abbastanza preparata in materia di piante tossiche e tutto il resto, ma non avevo idea che questa particolare pianta fosse così pericolosa. Abbiamo quattro di queste piante nel nostro cortile recintato, e questo mi ha scioccato”.

Potrebbe interessarti anche —->Razze di cani che amano socializzare: gli esemplari più amichevoli

La famiglia di Dawson ha rimosso immediatamente le piante pericolose dal loro giardino per garantire la sicurezza dell’altro cucciolo di casa, purtroppo la disinformazione in questo caso è stata fatale per la loro cagnolina e rendere nota la loro storia, sperano, possa essere d’aiuto per chiunque acquisti questa pianta o magari, cosi come successo a loro, se la ritrovi in casa dopo un trasferimento.

Anche il veterinario Dr Sureiyan Hardjo ha sottolineato come le Cicas siano una delle principali piante che i proprietari di animali domestici dovrebbero tenere d’occhio, soprattutto i loro frutti che, anche per gioco, possono facilmente essere masticati dagli ospiti di casa. Controllare bene il proprio giardino è un obbligo per chiunque ci tenga alla salute del proprio amico a 4 zampe e un nemico come questo puo essere combattuto soltanto tramite l’informazione.