Home News Animali in casa, c’è un modo per controllarli da lontano: Google nest...

Animali in casa, c’è un modo per controllarli da lontano: Google nest cam

Avere animali in casa potrebbe risultate un’ardua impresa, c’è solo un modo per controllarli da lontano: Google nest cam.

cani abitazione modalità google
Cane (Instagram)

Chi di voi ha gli animali in casa e non riesce più ad uscire senza di loro per paura che facciano azioni maldestre nelle proprie abitazioni? Spesso accadono scene esilaranti, i nostri amici a quattro zampe credono di agire alle nostre spalle e poi dopo il fattaccio, tornano ad assumere uno sguardo innocente che conquista tutti. Cosa fare per evitare tutto ciò? Esiste un modo per lasciarli senza problemi e controllarli anche da lontano: si chiama Google Nes Cam e attraverso avvisi intelligenti gli amici a quattro zampe possono essere controllati tutto il giorno.

Animali in casa, come controllarli da lontano? Google Nes Cam è un modo alternativo e originale, le testimonianze

animali casa modo google
Gatti (Instagram)

Dodo ha condiviso con i lettori i racconti di alcuni redattori che vivono con i propri animali domestici e si divertono nel vedere cosa combinano durante la loro assenza. Gli amici a quattro zampe non smettono mai di sorprenderci. Christie Rotondo ha spiegato: Cannoli è una ragazza grande, oltre 100 sterline! Quindi, quando pensa che io sia occupato, la sua attività preferita è sonnecchiare. Mentre sto lavorando alla mia scrivania, però, a volte sento un russare che suona esattamente come qualcosa di un personaggio dei cartoni animati. – aggiunge – Sto parlando a pieno di rumori mi-mi-mi-mi come da una vecchia animazione, o una solida vibrazione pbbbbt, pbbbbt dai suoi jowl. Mi farà scoppiare a metà riunione e, onestamente, ne ha persino interrotti alcuni. Certo, non ne ha idea, e continua a dormire distesa, a testa in giù, sotto i miei piedi.

Ti potrebbe interessare anche>>>>Gatto con il musetto deturpato dalla grave malattia: il salvataggio – VIDEO

Un altro racconto è quello di Monà Thomas che possiede un gatto trovato a nove mesi. Insieme vivono in una casa al quinto piano e Luna, così si chiama l’amico a quattro zampe, è solita trascorrere del tempo alla finestra. Un giorno, mentre stavo lavorando, ho sentito un “chiacchiericcio” provenire da dietro la tenda della finestra. L’ho spazzolato via fino a quando non è diventato rumoroso e continuo. Vieni a scoprirlo, Luna sta “parlando” eccitata con gli uccelli seduti in cima all’edificio opposto – e mi ha guardato indietro come se avessi interrotto la sua conversazione! Ora non la infastidisco quando si occupa dei suoi affari con la sua conversazione con gli uccelli. Ha spiegato la padrona.

Ti potrebbe interessare anche>>>Cucciolo trovato in una shopper gialla a poche ore dalla morte – VIDEO

Insomma, chiunque abbia un animale domestico non esiti a lasciarlo in casa da solo. Educazione e qualche controllo in più lo renderanno un cane o un gatto modello.