Home News Anziano sfrattato insieme al suo cane: la sua sorte è a rischio...

Anziano sfrattato insieme al suo cane: la sua sorte è a rischio -VIDEO

Anziano sfrattato insieme al suo cane, la vicenda è stata trattata da Striscia la notizia che ha preso a cuore la sua storia -VIDEO

L'anziano sfrattato (Foto video)
L’anziano sfrattato (Foto video)

Un appello importante che non può passare inosservato. Se poi, proviene da una personalità importante e influente come Enzo Iacchetti di Striscia la notizia, il messaggio acquista maggiore rilevanza. La vicenda riguarda un settantenne sfrattato con il suo cane Black. Il suo caso, in breve tempo, ha raggiunto i media, diventando molto seguito in ambito nazionale.

Potrebbe interessarti anche: Il nuovo volto a tutela degli animali di Striscia la Notizia: Jimmy Ghione sostituisce Stoppa

Anziano sfrattato insieme al suo cane, il caso approda a Striscia la notizia -VIDEO

Piergiorgio e l'avvocato (foto video)
Piergiorgio e l’avvocato (foto video)

 

E’ una storia di sofferenza, dolore ma anche di una sottile speranza. Quella che incoraggia ad andare avanti e a lottare, anche quando sembra tutto impossibile e senza via di uscita. Nel momento in cui l’aiuto proviene da più persone, la speranza è ancora più viva e sentita. Tutto ha avuto inizio quando Piergiorgio Storti, abitante di Corte dè Cortesi ,in provincia di Cremona si è sentito male. Era stato ricoverato per Covid dal 21 marzo al 16 aprile per poi essere trasferito a Soresina per effettuare la riabilitazione. Se non fosse stato per il suo adorato cane, probabilmente non sarebbe qui tra noi. Un giorno, all’improvviso, si è sentito male. Aveva difficoltà a parlare, a muoversi ma gli ululati del suo cane e il calore che il pelosetto gli ha dato con il suo corpo, sono riusciti a salvargli la vita. I suoi versi hanno allertato il suo amico che si è precipitato da lui per salvarlo. Non è stato semplice ma il 9 maggio ha fatto ritorno a casa.

Potrebbe interessarti anche: Striscia la Notizia: Stoppa minacciato in un allevamento abusivo

Una volta giunto lì non ha potuto godersi la serenità che avrebbe dovuto avere. Quando era ricoverato in ospedale ha ricevuto la lettera di sfratto preso in cura da un avvocato che ha preso molto a cuore la vicenda di Giorgio. “Non ci troviamo di fronte ad un inquilino che è un moroso. Il suo stato di salute è peggiorato” ha affermato l’avvocato. L’uomo si è impegnato a contattare il Sindaco, il Comune e l’assistenza sociale ma non ci sono alloggi a disposizione. Il suo caso è giunto a Striscia la notizia che ha sconvolto anche i conduttori del programma, in particolare “Enzino” che da cremonese si sente molto vicino all’uomo. L’uomo ha tempo fino al 10 febbraio per trovare casa e la situazione sembra molto complicata, nonostante i ripetuti appelli. “E’ surreale che il mio cliente non possa godere della sospensione dello sfratto” ha affermato l’avvocato.

Speriamo che il settantenne possa trovare casa al più presto e che la situazione si risolva nel migliore dei modi.

Benedicta Felice