Home News Arrestato dalla polizia per aver preso a calci il cane senza motivo(...

Arrestato dalla polizia per aver preso a calci il cane senza motivo( VIDEO)

Un ragazzo è stato ripreso da un passante mentre senza motivo ha preso a calci il suo cane, un pitbull, mentre era al telefono

Arrestato dalla polizia per averlo preso a calci in un parco (Screen Video)

Dopo svariati mesi finalmente il ragazzo di 25 anni di nome Mickey Delano è stato arrestato con l’accusa di crudeltà nei confronti degli animali, dopo che il video ripreso da un passante lo inchiodava riprendendolo nell’esatto momento in cui apparentemente senza alcun motivo, prendeva a calci il cane nel bel mezzo di un parco sito a Ponca City, Oklahoma.

Calci al cane senza motivo

Arrestato dalla polizia per averlo preso a calci in un parco (Screen Video)
Arrestato dalla polizia per averlo preso a calci in un parco (Screen Video)

L’incidente avvenuto il 5 giugno è stato ripreso da un passante che nascosto nella sua vettura aveva già visto il ragazzo scagliarsi contro il cane mentre conversava al telefono con qualcuno, il maltrattamento è avvenuto vicino a una casa nel blocco 800 di North Peachtree.

L’uomo dalla sua vettura ha infatti notato il ragazzo 25enne che prendeva a caci il pitbull e ha deciso di riprenderlo con il telefonino per testimoniare il maltrattamento.

Secondo quanto riportato da 9 news infatti Kevin L. Jeffries del dipartimento di polizia di Ponca City avrebbe dichiarato : “voleva vedere se il soggetto (Delano) avrebbe attaccato di nuovo il cane e ha iniziato a registrare”, “Il ragazzo si è avvicinato e ha picchiato il cane.”

Arrestato dalla polizia per averlo preso a calci in un parco (Screen Video)
Arrestato dalla polizia per averlo preso a calci in un parco (Screen Video)

Dalla registrazione video dei fatti su può notare come il 25enne si scagli per 3/4 volte contro il cane prendendolo a calci senza alcun motivo, e di come il pitbull resti inerme davanti al suo aggressore e continui a seguirlo nonostante tutto, secondo gli agenti il cane non sarebbe affatto aggressivo e che al momento dell’aggressione del proprietario stesse solo giocando con altri cani presenti nel prato.

Kevin L. Jeffries in merito al video ha dichiarato :”Quelle prove sono molto cruciali per quello che facciamo”,  “Se è in video, è difficile contestare quello che è successo. Questo è il motivo per cui lui (Delano) è stato arrestato, perché avevamo le prove video del crimine che si stava verificando”.

“Molti casi che coinvolgono animali, vanno avanti  con cautela facendo quella che chiamiamo richiesta di mandato”. “Questo è stato ovviamente abbastanza grave e il soggetto è stato arrestato quando abbiamo visto il video”. “Solo l’atto di colpire un cane è un crimine.”

Dopo l’arresto del ragazzo il cane è stato controllato dai veterinari che hanno costatato le buone condizioni di salute. Il 25enne  aveva già altri precedenti ma nulla che riguardasse il maltrattamento di animali.

 

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti