Home News Ha avvitato il suo cucciolo alla porta del bagno: arrestato (FOTO)

Ha avvitato il suo cucciolo alla porta del bagno: arrestato (FOTO)

Una persona orribile, arrestata dalle forze dell’ordine, ha avvitato il suo cucciolo alla porta del bagno. Il pelosetto ora è al sicuro

Asher (Screen Facebook)
Asher (Screen Facebook)

La malvagità dell’essere umano purtroppo sembra non avere mai fine. Le storie agghiaccianti di animali indifesi che vengono maltrattati nei peggiori dei modi è sempre un duro colpo quando si ascoltano. Cattiveria, brutalità, violenza parole che non vorremmo mai più dover utilizzare, ma che ci ritroviamo a doverle associare ad atti ignobili di uomini vili e senza anima.

Infliggere dolore in modo crudele verso una povera vittima non rende migliori agli occhi degli altri, tutto l’opposto e non c’è alcuna giustificazione che possa spiegare o scusare un simile gesto.

Vittima di una vicenda terribile il piccolo Asher, cucciolo avvitato alla porta del bagno da quella che doveva essere la persona che si sarebbe dovuta prendere cura di lui. L’intervento delle forze dell’ordine è stato miracoloso per la vita del pelosetto che ora si trova in buone mani, al sicuro e in un posto dove si prenderanno cura di lui.

Potrebbe interessarti anche: Maltratta il cane e resiste alla polizia, l’uomo viene arrestato

Cucciolo viene avvitato alla porta del bagno, salvo grazie all’intervento delle forze dell’ordine

Il dolce Asher (Screen Facebook)
Il dolce Asher (Screen Facebook)

Le autorità sono intervenute per mettere fine ad una situazione tragica. Come raccontato da FOX Carolina, le forze dell’ordine entrate nella casa dell’uomo, non avrebbero mai creduto di assistere ad una scena così crudele.

Fatti entrare dalla madre dell’uomo, dietro degli oggetti, era ben visibile un cucciolo che era stato avvitato alla porta del bagno. Facendosi largo tra le cose che ostruivano il passaggio, hanno raggiunto il cucciolo, stanco e allo stremo delle forze.

Capendo che una delle zampette fosse stata avvitata al telaio della porta, con un trapano sono riusciti a rimuovere la vite. Purtroppo però, un’altra vite era troppo in profondità ed è stata lasciata lì, confidando che degli specialisti avessero potuto fare qualcosa per lui.

Portato d’urgenza in una clinica per animali locali, Asher che ha solo 5 mesi, si sta riprendendo, mentre si cerca quale sia il miglior modo per guarire la sua zampetta, ma soprattutto la sua anima.

Le immagini contenute nel seguente post potrebbero urtare la vostra sensibilità: si sconsiglia la visione a un pubblico facilmente impressionabile

È di grande umore. Siamo preoccupati per la sua gamba” scrivono dalla Union County SC Animal Shelter dove si prendono cura del cane “ha bisogno di uno specialista. Vogliamo fare tutto il possibile per salvargli la gamba. Un fantastico salvataggio si è fatto avanti” aggiungendo che a breve sarà trasferito in una nuova struttura, dove incontrerà uno specialista che troverà il miglior modo per curargli la sua zampetta.

Il ragazzo, che ha tentato anche di scappare e sembrerebbe aver anche aggredito un agente, è stato arrestato e attualmente è detenuto senza cauzione nel Centro di Detenzione della Contea di Union.

Gli animali vanno amati e rispettati, solo così ci si può rapportare a loro, rendendoli felici e tenendoli al sicuro.