Home News Bambina di 11 anni salva un cucciolo dalla casa dei vicini in...

Bambina di 11 anni salva un cucciolo dalla casa dei vicini in fiamme (VIDEO)

Un bambina di 11 anni è diventata un’eroina dopo che ha  salvato la vita al  cane del  vicino mentre la casa  stava andando a fuoco.

bambina di soli 11 anni salva il cane dalla casa dei vicini in fiamme (Foto Facebook)
bambina di soli 11 anni salva il cane dalla casa dei vicini in fiamme (Foto Facebook)

una bambina di soli 11 anni ha notato che dalla vicina abitazione stava uscendo del fumo, Mackenzie Jenkins di soli 11 anni stava girando nel cortile della sua abitazione sita a Cape Coral, in Florida quando dalla vicina abitazione ha visto uscire del fumo nero, immediatamente è scattato l‘allarme anti incendio e la bambina è corsa immediatamente a chiamare i vigili del fuoco.

Tornando fuori la dolce bimba si è resa conto che all’interno della casa c’era il cane Fiona, una cucciola di 8 mesi che probabilmente spaventata dalle fiamme aveva iniziato ad abbaiare.

In una recente dichiarazione secondo quanto riportato dal Daily Mail la signorina Mackenzie avrebbe asserito : “Sono venuta fuori per giocare sul mio swing e poi ho visto del fumo uscire dal tetto, dalla porta d’ingresso e dalla finestra della camera da letto”.

La bambina che frequenta la scuola elementare ha immediatamente pensato di contattare il 911 per avvisarli dell’imminente catastrofe salvando così anche la vita del piccolo cane.

Il salvataggio del cane grazie alla bambina di 11 anni

bambina di soli 11 anni salva il cane dalla casa dei vicini in fiamme (Foto Facebook)
bambina di soli 11 anni salva il cane dalla casa dei vicini in fiamme (Foto Facebook)

Grazie alle informazioni dettate al telefono infatti gli agenti sapevano perfettamente cosa cercare e dove cercarlo “Io ero spaventato. Ero principalmente spaventata per Fiona perché non volevo che morisse” ha dichiarato successivamente la bambina.

All’arrivo dei soccorsi il cane non rispondeva e dopo averla trovata i servizi medici di emergenza della contea di Lee hanno immediatamente raffreddato il cucciolo e le hanno dato l’ossigeno.

L’incendio è stato domato e spento e dopo pochi minuti Fiona sembrava già stare bene ed era in piedi. I vigili del fuoco si sono congratulati con la bambina, infatti se avesse esitato nel contattare i soccorsi la situazione sarebbe potuta degenerare.

I vigili del fuoco hanno premiato la bambina con una medaglia e reso omaggio al suo coraggio e alla sua prontezza con un post sul social Facebook postando una foto della bimba con il premio e scrivendo : “Quando i vigili del fuoco sono riusciti a entrare, sapevano di dover cercare un cane grazie alle informazioni fornite da Mackenzie

Nonostante l’immediato soccorso la casa dei vicini ha subito danni molto estesi, l’incendio accidentale potrebbe aver avuto origine da una sigaretta elettronica che era in carica sul comodino della camera da letto dei vicini.

I danni ammonterebbero a circa 95.000 $, ma nonostante questo i vicini della signorina Mackenzie sono stati felicissimi che tutti siano usciti illesi dalla drammatica situazione e che grazie all’intervento della bimba anche Fiona la cagnolina di 8 mesi sia uscito illesa dall’incendio.